la Biennale di Venezia
header di sezione La Biennale (new)

La Biennale

Bacheca Biennale

Villa Hériot - Istituto veneziano per la storia della Resistenza e della società contemporanea

Inserzione n. 130 - data: 14/1/2013
Denominazione istituzione: Istituto veneziano per la storia della Resistenza e della società contemporanea (IVESER)
Nome e cognome del delegato: Marco Borghi
Indirizzo: Calle Michelangelo 54/P, Giudecca - 30133 Venezia
Mq espositivi disponibili: 2000 (giardino) + 118 (portico coperto) e 60 + 60 (su due piani)
Riferimenti: Tel. +39 041 5201959 - Fax +39 041 5201960
email systema@studiosystema.it - Immagini >>




Altre informazioni
• Descrizione ubicazione dello spazio: lo splendido giardino di 2.000 mq di Villa Hériot, recentemente restituito all’ordine del progetto originario, affaccia direttamente sulla laguna sud, verso le isole degli Armeni, San Servolo, Le Grazie e il Lido di Venezia e abbraccia il complesso abitativo realizzato alla fine degli anni Venti su progetto del veneziano Raffaele Mainella in stile neobizantino e costituito da villa padronale, foresteria, cavana e abitazione per la servitù. Il giardino, estremamente suggestivo, si presta a esposizioni artistiche ed eventi culturali en plein air, e si avvale del supporto logistico degli spazi interni – coperti e utilizzabili a fini espostivi o di accoglienza - della foresteria, dotata di un elegante portico coperto sporgente lungo tutti quattro i lati. La foresteria della Villa Hériot ospita la Casa della Memoria e della Storia del Novecento veneziano, curata dall’Iveser, con una biblioteca specializzata e un importante archivio storico-documentario.

• Raggiungibilità per il pubblico e per i trasporti delle opere: vaporetti Actv linea 2, 4.1 e 4.2 (fermata Zitelle); accessibilità acquea con riva propria.

• Facilities: riva d’acqua propria, servizi igienici per disabili, servizio di sorveglianza collegato con un’agenzia di sicurezza.