Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione.
Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui.
Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.



la Biennale di Venezia
header di sezione La Biennale (new)

La Biennale

Bacheca Biennale

Palazzo Pesaro Papafava

Inserzione n. 31 - data: 26/1/2011

Denominazione istituzione: Palazzo Pesaro Papafava
Delegati: Maria Chiara Zoppetti, Magda Di Siena
Indirizzo: Calle de la Racchetta, 3764 - 30121 Venezia
Mq espositivi disponibili: 400
Tel. +39 340 8323359, +39 393 9128986
e-mail mc.zoppetti@alice.it, mds@magdadisiena.com  -  www.palazzopesaropapafava.it
Immagini >>



Altre informazioni

• Descrizione ubicazione dello spazio: Lo spazio si trova ubicato al piano nobile di Palazzo Pesaro Papafava, accessibile da un sontuoso e ampio scalone marmoreo, e distrbuito su 400 mq circa (salone centrale e 3 salette laterali). Un balcone esterno offre vista sulla Scuola Grande della Misericordia e sulla Chiesa dell'Abbazia, situata nell'omonimo Campo, nel sestiere di Cannaregio. Disponibile anche un magazzino a piano terra, nell'androne del Palazzo.
 
• Raggiungibilità per il pubblico e per i trasporti delle opere: affacciato sulla Scuola Grande della Misericordia nel sestiere di Cannaregio, accessibile via terra e via acqua: in circa 12 minuti a piedi dalla stazione ferroviaria di Venezia Santa Lucia o da Piazzale Roma; a 3 minuti dalla Cà D'Oro (linea 1 vaporetto sul Canal Grande) e dalla centralissima Strada Nuova che porta a Rialto; a meno di 10 minuti dal ponte di Rialto. Il Palazzo dispone di una comoda porta d'acqua privata per il trasbordo delle opere.
 
• Facilities: le pareti del salone centrale sono già dotate di un sistema di appendimento per opere pittoriche; toilette uomini/donne; disponibile su richiesta un magazzino al piano terra (nell'androne in entrata del Palazzo), valutabile l'allestimento di un atelier per l'artista all'interno dello spazio espositivo qualora sia necessario alla realizzazione delle opere.