la Biennale di Venezia
Main Visual Sezione Cinema (new)

Cinema


69. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica

Direttore: Alberto Barbera

29 agosto > 8 settembre 2012

Fuori concorso

TAI CHI 0 - STEPHEN FUNG
Tutte le sezioni »
 
Sinossi
Yang Luchan, insolitamente dotato, aveva da bambino una carnosità anomala sulla fronte che gli conferiva un potere straordinario. Deriso come scemo del villaggio, Yang obbedisce al desiderio della madre che lo sprona a praticare le arti marziali e parte per il villaggio di Chen, con l’intento di imparare il Tai Chi. In questo luogo leggendario tutti gli abitanti praticano il Tai Chi e lo usano in ogni circostanza della vita; vige tuttavia per loro la proibizione di svelarne i segreti agli estranei, una realtà che Yang imparerà nella maniera più dura. Al suo arrivo, la gente del luogo lo scoraggia sfidandolo in combattimenti. Uomini forti, vecchie e bambini, tutti sopraffanno Yang con le loro mosse di Tai Chi. Sconfitto infi ne nella battaglia più aspra dalla bella Yuniang, figlia del maestro Chen, Yang decide di imparare a fondo l’arte del Tai Chi, ma a tal scopo deve trovare il maestro Chen. Il ragazzo non sa che Chen è di fatto il povero e strano uomo con cui ha stretto amicizia e che lo ha poi salvato nel duello con Yuniang. Il maestro percepisce il genio di Yang e si traveste per poterlo segretamente istruire nella padronanza del Tai Chi. Un giorno giunge al villaggio una spaventosa macchina a vapore, guidata da Fang Zijing, amico d’infanzia di Yuniang. L’uomo ha corrotto i funzionari statali per ottenere il permesso di costruire una ferrovia che passerà proprio attraverso il villaggio. Yang e Yuniang decidono di unire le loro forze per sconfiggere Fang Zijing e distruggere la macchina. Questo atto di coraggio potrà forse conquistare il cuore della gente del villaggio.

VIDEO (conferenza stampa e photocall) >>
31 agosto 00:15 - Sala Grande FUORI CONCORSO Tai Chi 0 di Stephen Fung - Cina, 100'
v.o. cinese - s/t inglese, italiano
Yuan Xiaochao, Angelababy, Eddie Peng, Tony Leung Ka-fai, William Feng, Shu Qi
 
Commento del regista
Tai Chi è una trilogia d’azione incentrata sul viaggio dell’eroe all’interno di un universo dalla “storia modificata”. Invece di operare nell’ambito di un contesto storico ben definito, il film mescola elementi di varie epoche della Cina del passato e fonde insieme in un modo singolare generi cinematografici diversi. Quando si è trattato di decidere l’aspetto del film, io e il produttore Chen Kuo-fu ci siamo trovati perfettamente d’accordo sulla necessità di creare qualcosa di fresco che potesse piacere a un pubblico giovane. Per quanto affascinante fosse la storia vera dell’arte marziale del Tai Chi, non abbiamo mai pensato di realizzare un sermone sulla sua filosofia; abbiamo invece lasciato che il suo spirito e la sua filosofia filtrassero dentro la storia in modo naturale, quando la narrazione lo richiedeva.

 
71. Mostra
Tutte le informazioni sull'edizione 2014, dal 27 agosto al 6 settembre
Biennale College - Cinema
I 3 lungometraggi dell’edizione 2013/2014 che verranno presentati alla 71. Mostra
Lido in Mostra
Servizi e agevolazioni per il pubblico, i giovani e gli accreditati