Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione.
Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui.
Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.



la Biennale di Venezia
Main Visual Sezione Cinema (new)

Cinema


69. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica

Direttore: Alberto Barbera

29 agosto > 8 settembre 2012

«80!»

GENGIS KHAN (1950) - MANUEL CONDE, SALVADOR LOU
Tutte le sezioni »
 
Sinossi
Verso la fi ne del XII secolo il territorio mongolo è diviso tra numerose tribù. Per individuare una guida viene indetta una gara alla quale partecipano i guerrieri più importanti. Tra di essi vi è Temujin, soprannominato Genghis Khan, che invece di utilizzare la forza bruta o l’astuzia, usa l’intelligenza per vincere. Dopo rocambolesche avventure, l’Impero Mongolo sarà riunifi cato sotto la guida del mitico condottiero.
6 settembre 17:00 - Sala Volpi 7 settembre 20:00 - Sala Perla 2 «80!» Gengis Khan (1950) di Manuel Conde, Salvador Lou - Filippine, 91'
v.o. inglese - s/t italiano

 
Commento del regista
Con un budget ridottissimo ho trasformato le alture vicino ad Angono, una cittadina vicino a Manila, nelle vaste e selvagge steppe dove Temujin riesce a unire le tribù in guerra sotto la sua guida. E per farlo ho utilizzato gli strumenti più ingegnosi: carretti come dolly, fari dei camion per le luci, parrucche e costumi fatti in casa. (Manuel Conde)