la Biennale di Venezia
Main Visual Sezione Cinema (new)

Cinema


70. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica

Direttore: Alberto Barbera

28 agosto > 7 settembre 2013

Venezia Classici

A FULLER LIFE [DOCUMENTARI] - SAMANTHA FULLER
Tutte le sezioni »
 
Sinossi
A Fuller Life onora lo spirito indipendente di un vero cane sciolto americano: con la sua opera si è dimostrato un pioniere nel giornalismo, nel cinema, nella narrazione ed è stato persino al servizio del suo paese. Il racconto ci conduce tra i momenti topici della vita anticonformista e avventurosa di Samuel Fuller nell’arco di un secolo di storia americana, il grande racconto di un grande uomo, una canzone d’amore alla democrazia, un inno all’indipendenza, all’originalità e alla resistenza. Adattato dalla premiata autobiografia A Third Face di Samuel Fuller, il film comprende 12 segmenti in ognuno dei quali un ammiratore di Sam recita, interpretandoli, i ricordi del regista. Nello storico ufficio del regista, si vedrà Fuller in mezzo alla sua amata macchina da scrivere Royal, l’enorme collezione di libri, le sceneggiature, i trattamenti, i ricordi della guerra e, naturalmente, l’onnipresente grosso sigaro. Per la prima volta, in A Fuller Life saranno presentati alcuni film in 16mm recentemente ritrovati, materiale girato al fronte durante la seconda guerra mondiale oltre a materiale per le location e dei filmini girati in casa. Ogni parola del film, recitata o presa da uno dei suoi film, è stata scritta da Samuel Fuller, risultando così un autoritratto realizzato con le sue stesse parole.
1 settembre 10:15 - Sala Grande 1 settembre 17:45 - Sala Perla 3 settembre 22:00 - Sala Perla 2 VENEZIA CLASSICI A Fuller Life [Documentari] di Samantha Fuller - Usa, 80'
v.o. inglese - s/t italiano
James Franco, Jennifer Beals, Bill Duke, James Toback, Kelly Ward, Perry Lang, Robert Carradine, Mark Hamill, Joe Dante, Tim Roth (...)
 
Commento della regista
Mio padre diceva sempre che avremmo fatto una grande festa per il suo centesimo compleanno. Sebbene sia arrivato solo a 85 anni, avvicinandosi il centenario ho sentito il dovere di preparare un festeggiamento e mantenere quella promessa. Nel 2011 avrebbe compiuto 99 anni e mi sono messa in azione. Per celebrare Sam, avrei realizzato un film mai fatto prima, un documentario che raccontasse la storia del protagonista attraverso le sue stesse parole e nient’altro. Ho invitato gli ammiratori di mio padre, persone ugualmente anticonformiste nello spirito. Ho ritagliato il testo dalle sue memorie e abbiamo girato il film nel suo studio. È stato come tenere una seduta spiritica di due anni in cui abbiamo cercato di incanalare lo spirito di mio padre nel film.