Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione.
Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui.
Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.



la Biennale di Venezia
Main Visual Sezione Cinema (new)

Cinema

Tutti i numeri del primo Venice Production Bridge

< Indietro
08 | 09 | 2016

Si è svolto dall’1 al 5 settembre 2016 alla 73. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica il primo Venice Production Bridge, evoluzione del mercato cinematografico della Mostra verso uno specializzato luogo di incontro per la conclusione di progetti. Il VPB ha riproposto, ampliandoli, i programmi Venice Gap-Financing Market e Final Cut in Venice, e ha messo a frutto l’esperienza di Biennale College – Cinema.
 
In questa prima edizione del Venice Production Bridge sono stati registrati 1.767 accrediti, di cui 758 accrediti Industry Gold (per quest’ultimo dato, con un incremento del 35% rispetto al 2015).
 
Qui di seguito i numeri finali del VENICE PRODUCTION BRIDGE 2016:
 
· GAP FINANCING MARKET (2-4 settembre): i meeting che pre-organizzati per i 25 progetti Fiction e Documentari sono stati 448, e per i 15 Virtual Reality/TV series/Web series sono stati 158. I meeting che si sono aggiunti direttamente sul posto sono stati 50 per tutti e 40 i progetti. In totale quindi 606 incontri riorganizzati per un totale finale di 656 meeting per i 40 progetti in due giorni e mezzo.

· BOOK ADAPTATION RIGHTS AREA (2-3 settembre): più di 250 meeting organizzati nei due giorni per i 15 editori.
 
· FINAL CUT IN VENICE (3-5 settembre): 6 progetti presenti nella selezione, di cui 4 film hanno vinto premi (***)
 
· EUROPEAN FILM FORUM DELLA COMMISSIONE EUROPEA
Nei giorni 3 e 4 settembre, si è tenuto l’European Film Forum che ha visto la partecipazione del Commissario Europeo al Mercato Unico Digitale Günther Oettinger e del Direttore Generale  Roberto Viola - Direzione Generale Connect. L’European Film Forum ha organizzato due workshop sull’accesso ai finanziamenti per le industrie creative e sul futuro dei cinema.
 
 
· 6 STAND PRESENTI NELLE AREE ESPOSITIVE DEL VPB:
INCAA
EURIMAGES
REGIONE UMBRIA
REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA
CHINA FILM PROMOTION
SHANGAI FIL FESTIVAL
 
· PANELS E EVENTI ORGANIZZATI PRESSO LO SPAZIO INCONTRI
n. 22 di cui 17 internazionali
 
· VPB MARKET SCREENINGS ORGANIZZATI:
n. 35  di cui 13 Private Screening
 
· DIGITAL VIDEO LIBRARY:
51 film visibili in Digital Video Library di cui:
6 film di Fuori Concorso, 18 di Orizzonti, 7 di Venice Classics, 4 di Biennale College Cinema, 2 di Cinema nel Giardino, 5 della SIC, 6 di Giornate degli Autori, 1 di Final Cut
 
 
----------------------------------------------------------------------------------

**** Premi assegnati a 4 film di FINAL CUT
 
FELICITY / FÉLICITÉ di Alain Gomis (Francia/Senegal/Belgio) Produttore: Arnaud Dommerc ha ricevuto i seguenti premi:
- Sub-Ti Ltd. (Londra) offrirà fino a € 7,000 per la creazione di un master DCP e di sottotitoli italini o inglesi,
- Sub-Ti Access Srl (Torino) offrirà fino a € 7,000 per una versione accessibile ai disabili sensoriali,
- Rai Cinema offrirà € 5,000 per l’aquisizione dei diritti biennali di messa in onda,
- Organisation Internationale de la Francophonie (OIF) offrirà € 5.000 in rimborso di spese sostenute per la post-produzione
 
THE WOUND / ISIKO di John Trengove (Sudafrica/Germania/Francia/Olanda) Produttore: Elias Ribeiro ha ricevuto i seguenti premi:
- Mactari Mixing Auditorium (Parigi) offrirà fino a € 15.000 per realizzare il missaggio sonoro,
- Titra Film (Parigi) offrirà fino a € 10.000 per la color correction digitale, la creazione di un master DCP e i sottotitoli francesi o inglesi.
 
GHOST HUNTING / ISTIYAD ASHBA di Raed Andoni (Palestina/Francia/Svizzera) Produttrice: Palmyre Badinie ha ricevuto i seguenti premi:
- Laser Film (Roma)  offrirà € 15.000 per color correction di un lungometraggio fino a 50 ore di lavoro (tecnico compreso),
- Festival International du Film d’Amiens offrirà la partecipazione ai costi di realizzazione di un DCP.
 
OBSCURE / OTMAH di Soudade Kaadan (Siria/Libano) Produttrice: Salma Kaf ha ricevuto I seguenti premi:
- MAD Solutions offrirà marketing, pubblicità e distribuzione nel mondo arabo,
- Il Festival International de Films de Fribourg offrirà la partecipazione ai costi di realizzazione di un DCP.