Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione.
Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui.
Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.



la Biennale di Venezia
Main Visual Sezione Cinema STORIA

Cinema


Filmati dell'Istituto Luce

1951 - XII MOSTRA INTERNAZIONALE D’ARTE CINEMATOGRAFICA
Tutte le sezioni »
 
Archivio Storico Istituto Luce Cinecittà
 
XII Mostra internazionale d’arte cinematografica (1951)
“Venezia è la città più fotogenica del mondo, è giusto che dia ogni anno un appuntamento al cinema”, dice il cronista per salutare la 12. Edizione della Mostra, che vede “un incessante sbarco di stelle”: Orson Welles, il direttore della Mostra Petrucci, e addirittura Winston Churchill. Il gran premio Leone di San Marco va quell’anno al film giapponese Rashomon, premi agli attori a Jean Gabin e Vivian Leigh.
 



70 Registi per Venezia 70