Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione.
Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui.
Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.



la Biennale di Venezia
Main Visual Sezione Cinema STORIA

Cinema


70 Registi per Venezia 70

- HALA ALABDALLA
Tutte le sezioni »
 

Biografia
Nata a Hama, in Siria, nel 1956, studia Agronomia all'Università di Damasco. Appena ventenne si schiera contro il regime del suo paese e affronta 14 mesi di detenzione per motivi politici. Nel 1981 si trasferisce a Parigi dove studia genetica, antropologia e infine cinema. Con il suo primo lungometraggio documentario Ana alati tahmol Azouhour ila qabriha (Sono colei che copre di fiori la propria tomba), co-diretto con Ammar el-Beik, partecipa a Venezia nel 2006 nella sezione Orizzonti vincendo il premio Doc/It: è il primo film siriano presentato nella storia della Mostra. Il secondo film Hey! La tensi el kamoun (2008) incrocia fiction e documentario per raccontare le storie di tre personaggi tra I quali il narratore siriano Jamil Hatmal. L’ultimo lavoro della regista è il documentario Comme si nous attrapions un cobra (2012), focalizzato sugli artisti siriani che usano caricature e illustrazioni nella loro lotta per la libertà.
FILM PRESENTATI A VENEZIA:
2006 – Ana alati tahmol Azouhour ila qabriha (Sono colei che copre di fiori la propria tomba) – Orizzonti (regia, sceneggiatura, fotografia)

PRESENZE IN GIURIA:
2007 - Orizzonti (membro)


 



70 Registi per Venezia 70

72. Mostra
Tutte le informazioni sull'edizione 2015, dal 2 al 12 settembre
Biennale College - Cinema
I 3 lungometraggi dell’edizione 2014/2015 che verranno presentati alla 72. Mostra
Lido in Mostra
Servizi e agevolazioni per il pubblico, i giovani e gli accreditati