la Biennale di Venezia
Main Visual Sezione Cinema STORIA

Cinema


70 Registi per Venezia 70

- RAMA BURSHTEIN
Tutte le sezioni »
 

Biografia
Nasce a New York nek 1967, cresce a Tel Aviv e nel 1994 si diploma alla Sam Spiegel Film and Television School di Gerusalemme. Venticinquenne, abbraccia la religione e comincia a scrivere e girare film per la comunità ortodossa, alcuni dei quali solo per le donne. Insegna regia e sceneggiatura in diversi istituti per il cinema e la televisione nell’ambito della comunità ortodossa, tra cui la Ma’ale Film School, la Yad Benjamin Film School for Woman e la Ulpena Arts School di Gerusalemme. Lemale et ha’ chalal (Fill the Void), ambientato proprio all’interno di una famiglia della comunità ebrea ultra-ortodossa chassidica, è il suo primo lungometraggio: oltre ad aggiudicarsi alla Mostra del 2012 la Coppa Volpi Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile all’esordiente Hadas Yaron, vince sette Ophir Aaward, gli “Oscar israeliani”.
FILM PRESENTATI A VENEZIA:
2012 – Lemale et ha’ chalal (Fill the Void) – In concorso (regia, sceneggiatura)

PREMI:
2012 – Lemale et ha’ chalal (Fill the Void) – Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile a Hadas Yaron

 



70 Registi per Venezia 70

71. Mostra
Tutte le informazioni sull'edizione 2014, dal 27 agosto al 6 settembre
Biennale College - Cinema
I 3 lungometraggi dell’edizione 2013/2014 che verranno presentati alla 71. Mostra
Lido in Mostra
Servizi e agevolazioni per il pubblico, i giovani e gli accreditati