Chiudi

la Biennale di Venezia
Main Visual Sezione Cinema STORIA

Cinema

70 Registi per Venezia 70

- JAMES FRANCO
Tutte le sezioni »
 

Biografia
Nasce a Palo Alto, in California, nel 1978. Studia letteratura inglese, scrittura creativa, regia e recitazione in diverse scuole e università fino a ricevere, nel 2011, il Master of Fine Arts alla Columbia University. I suoi progetti artistici sono vari quanto i ruoli che interpreta al cinema. Debutta sul grande schermo nel 1999 nella commedia Mai stata baciata e comincia a farsi conoscere dal pubblico anche come coprotagonista della serie Tv Freaks and Geeks. Nel 2001 interpreta James Dean nel biopic sull’attore diretto da Mark Rydell. Il successo arriva nel 2002 grazie al ruolo di Harry Osborn in Spider-Man di Sam Raimi (interpreterà lo stesso personaggio anche nei due sequel del 2004 e 2007): Franco lavora fra gli altri con Robert Altman (The Company, 2003), Neil LaBute (Il prescelto, 2006), Paul Haggis (Nella valle di Elah, 2007), Gus Van Sant (Milk, 2008). Nel 2011 ottiene una candidatura all’Oscar come miglior attore protagonista per il suo ruolo nel film 127 Hours di Danny Boyle. Nel 2013 interpreta Hugh Hefner in Lovelace di Rob Epstein e Jeffrey Friedman e il mago di Oz in Il grande e potente Oz di Sam Raimi. Alla carriera da attore, dal 2005 affianca quella di regista: debutta con il film lungo Fool’s Gold, poi dirige una ventina di film tra cortometraggi, lungometraggi e documentari presentati ai principali festival internazionali tra cui Sundance, Cannes e Berlino, dove il suo cortometraggio The Feast of Stephen ha vinto il Teddy Award. Con Sal, che dirige e interpreta, nel 2001 partecipa per la prima volta alla Mostra nella sezione Orizzonti. Nel 2012 torna in due titoli: Spring Breakers di Harmony Korine, presentato nel concorso ufficiale, e The Iceman di Ariel Vroman, fuori concorso. Nel 2013, da regista, con Interior. Leather Bar partecipa al Sundance e al Festival di Berlino, con As I Lay Dying al Festival di Cannes. Il suo ultimo film Child of God parteciperà in concorso alla 70. Mostra di Venezia. Franco è anche pittore: i suoi dipinti sono stati esposti a livello internazionale in città quali New York e Berlino.
FILM PRESENTATI A VENEZIA:
2011 – Sal – Orizzonti (regia, interprete)
2012 – Spring Breakers – In concorso (interprete)
2012 – The Iceman – Fuori concorso (interprete)
2013 – Child of God – In concorso (regia)



 



70 Registi per Venezia 70