la Biennale di Venezia
Main Visual Sezione Cinema STORIA

Cinema


70 Registi per Venezia 70

- TOBIAS LINDHOLM
Tutte le sezioni »
 

Biografia
Nato nel 1977 in Danimarca, inizia a lavorare nel cinema come sceneggiatore prima per alcuni cortometraggi, poi accanto al regista danese Thomas Vinterberg che lo vuole al suo fianco per due script, Submarino (2010) e The Hunt - Il sospetto (2012, vincitore del Premio della Giuria e del Premio per il miglior attore al Festival di Cannes). Lindholm debutta dietro la macchina da presa con il film carcerario R (2010), adottando subito uno stile di ripresa molto realistico che richiama i canoni del documentario. Nel frattempo, continua a lavorare anche come sceneggiatore per la celebre serie televisiva Borgen, ambientata nelle stanze del potere della politica danese. Nel 2012 partecipa alla Mostra nella sezione Orizzonti con Kapringem, la storia di una nave cargo assaltata e sequestrata da pirati nell’Oceano Indiano: tutto l’equipaggio viene preso in ostaggio e la richiesta di riscatto di milioni di dollari innesca un dramma psicologico tra la compagnia di navigazione e i pirati somali.
FILM PRESENTATI A VENEZIA:
2012 – Kapringem – Orizzonti (regia, sceneggiatura)

 



70 Registi per Venezia 70