Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione.
Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui.
Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.



la Biennale di Venezia
Main Visual Sezione Cinema STORIA

Cinema


70 Registi per Venezia 70

- GUIDO LOMBARDI
Tutte le sezioni »
 

Biografia
Filmmaker e sceneggiatore due volte vincitore del Premio Solinas, Lombardi nasce a Napoli nel 1975 e si laurea in Sociologia nella sua città di origine all’Università “Federico II”. Frequenta diversi master di sceneggiatura e stage formativi nel settore audiovisivo, lavorando come operatore di ripresa per il cinema e la televisione e collaborando, tra gli altri, con Abel Ferrara e Paolo Sorrentino. Sbarca alla Mostra nel 2010 già col suo cortometraggio d’esordio alla regia, Vomero Travel, presentato alla 7. edizione delle Giornate degli Autori. È anche uno dei registi del film collettivo Napoli 24, presentato al Torino Film Festival 2010. Torna a Venezia nel 2011 con il suo primo lungometraggio, Là-bas – Educazione Criminale, storia metropolitana, tra fiction e verità, di un giovane immigrato a Napoli: il film, selezionato alla Settimana Internazionale della Critica, vince il Leone del Futuro - Premio Opera Prima Luigi De Laurentiis. Lombardi ha da poco terminato le riprese del suo secondo lungometraggio Take Five, sempre ambientato nel capoluogo partenopeo.
FILM PRESENTATI A VENEZIA:
2010 – Vomero Travel – Giornate degli Autori (regia, sceneggiatura)
2011 – Là-bas - Educazione criminale – Settimana Internazionale della Critica (regia, sceneggiatura)

PREMI:
2011 – Là-bas - Educazione criminale - Leone del Futuro - Premio Opera Prima Luigi De Laurentiis



 



70 Registi per Venezia 70