Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione.
Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui.
Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.



la Biennale di Venezia
Main Visual Sezione Cinema STORIA

Cinema


70 Registi per Venezia 70

- FRANCO MARESCO
Tutte le sezioni »
 

Biografia
Nato a Palermo nel 1958, muove I primi passi nel mondo dello spettacolo nel 1986 con Daniele Ciprì, col quale inaugura un solido connubio artistico: insieme producono una serie di lavori sperimentali per un’emittente locale siciliana. Poco dopo sbarcano sulla tv nazionale comparendo regolarmente nei programmi “Blob”, “Fuori orario. Cose (mai) viste” e “Avanzi” su Rai Tre. Il successo arriva in particolare con l’innovativo “Cinico TV”, una serie di clip in bianco e nero con interviste a personaggi marginali, alienati o folli: il lavoro sul grottesco e l’alienazione diventa definitivamente la cifra delle loro opere. Nel 1995 Ciprì e Maresco debuttano nel lungometraggio proprio alla Mostra con Lo zio di Brooklyn, presentato nella sezione Finestra sulle immagini. Il Lido li ospita nuovamente nel 1999 con il documentario Enzo, domani a Palermo!, presentato in Nuovi territori. Maresco, anche sceneggiatore, partecipa anche nel 2000 come co-autore dello script di Sud Side Stori di Roberta Torre. Nel 2003 Ciprì e Maresco dirigono a quattro mani Il ritorno di Cagliostro, storia di due produttori cinematografici siciliani che, nel 1947, fondano degli studi di posa sognando di fare concorrenza a Cinecittà: il film è in concorso alla Mostra nella sezione Controcorrente. L’anno successivo tornano fuori concorso con Come inguaiammo il cinema italiano – La vera storia di Franco e Ciccio, documentario sui primi anni della carriera di Franco Franchi e Ciccio Ingrassia.
FILM PRESENTATI A VENEZIA:
1995 – Lo zio di Brooklyn – Finestra sulle immagini Lungometraggi (regia, soggetto, sceneggiatura)
1999 – Enzo, domani a Palermo! – Nuovi territori LM video (regia, sceneggiatura, soggetto, fotografia)
2000 – Sud Side Stori – Sogni e Visioni (sceneggiatura)
2003 – Il ritorno di Cagliostro – Controcorrente Concorso (regia sceneggiatura, fotografia)
2004 – Come inguaiammo il cinema italiano – La vera storia di Franco e Ciccio – Fuori concorso (regia, sceneggiatura, fotografia)

 



70 Registi per Venezia 70