la Biennale di Venezia
Main Visual Sezione Danza (new)

Danza


Vangelo secondo Matteo

27 QUADRI COREOGRAFICI DI VIRGILIO SIENI  -  prima assoluta
un viaggio negli sguardi, nei volti, nei gesti di 200 interpreti



I CICLO
4 – 6 luglio 2014
Teatro alle Tese
 
 
1.  Insegnamento
Veneto / Venezia

Un gruppo di interpreti non vedenti riflette con dei danzatori sul senso della trasmissione del gesto.



 
 








2.  Resurrezione
Veneto / Venezia

Lo slancio scomposto in diverse forme dinamiche di undici giovanissimi ragazzi dà ritmo all’esultanza della Resurrezione.



 
 













3.  Tentazioni / Gesù nel deserto
Puglia / Veneto

Un danzatore pugliese abita le tentazioni che colpirono Cristo nel deserto insieme a un gruppo di bambini provenienti dal Veneto.



 
 













4.  Pietà
Veneto / Venezia

Tre uomini e tre donne, uniti in duetti, sperimentano infiniti modi di deporre un corpo in Pietà.



 
 














5.  Getsemani
Veneto / Venezia

Sei interpreti dànno corpo al senso di abbandono provato dal Cristo nell’orto degli Ulivi, nel momento che precede la sua cattura.



 
 













6.  Pietà
Toscana / Firenze

Un uomo e una donna compongono una Deposizione dove l’abbandono del corpo deposto si incontra col desiderio dell’altro di farsi sostegno.



 
 







7.  La donna Cananea
Toscana / Firenze

Un danzatore indaga la richiesta di un miracolo attraverso il corpo di una bambina proveniente dall’Oriente.



 
 













8.  Guarigione
Emilia Romagna / Reggio Emilia

Una giovanissima danzatrice sperimenta un corpo claudicante in attesa del tocco di Cristo che la introduca alla guarigione.



 
 







9.  Crocifissione
Veneto / Venezia



 
 
 


















II CICLO
11 – 13 luglio 2014
Teatro alle Tese
 
 
10.  Crocifissione
Emilia Romagna / Carpi

Quarantatre elementi della corale di Carpi danno corpo e voce al momento centrale della Passione, nell’avanzare lento al Golgota.



 
 













11.  Ultima Cena
Trentino / Rovereto

Dal Trentino tredici interpreti, donne e uomini di tutte le età, si incontrano per dar vita allo smarrimento dei discepoli nell’Ultima Cena.



 
 







12.  Fuga in Egitto
Puglia / Taranto

Un adagio di sei donne tarantine disegna il lento comporsi dell’invito alla fuga in Egitto, che l’angelo rivolse a Giuseppe.



 
 













13.  Beatitudini
Puglia / Pezze di Greco

Quattro donne di Pezze di Greco abitano le Beatitudini attraverso i gesti di un’antica tradizione pugliese, la filatura dei pomodori.



 
 







14.  Battesimo
Veneto / Venezia

Un quartetto di un uomo e tre donne indaga lo scendere lento dell’acqua sulla fronte e sul corpo del Cristo battezzato.



 
 







15.  Annuncio dell’angelo a Giuseppe
Toscana / Firenze

Un uomo scopre il corpo e l’immagine di una donna nel dare nuova materia al sogno di Giuseppe.



 
 







16.  Annuncio dell’angelo a Giuseppe
Trentino / Rovereto

Un uomo e una donna ricordano le inquietudini dissolte di Giuseppe dopo l’annuncio dell’Angelo della venuta del Nazareno.



 
 








17.  Pietà-Deposizione
Toscana / Firenze

Un danzatore e una danzatrice trovano infiniti modi di studiarsi e visitarsi nel cadere di una Deposizione.



 
 










18.  Pietà-Deposizione
Toscana / Firenze

Una coppia di danzatori si incontra in un lento deporre, in cui l’uomo e la donna si scambiano continuamente di ruolo.



 
 







19. Ingresso a Gerusalemme
Veneto / Venezia

Nove donne costruiscono con i proprio panni stesi a terra la cerimonia di ingresso del Cristo a Gerusalemme.



 
 
 
 














III CICLO
17, 18 luglio 2014
Teatro alle Tese
 
 
20.  Cena di Betania
Basilicata / Matera

Sei uomini e due donne provenienti da Matera dànno altri corpi al gesto di offerta di una donna verso il corpo del Cristo in visita a Betania.



 
 







21.  Pietà
Veneto / Venezia

Cinque coppie di diverse generazioni di madri e figli rinegoziano i propri ruoli quotidiani nel riproporre l’iconografia pittorica della Pietà.



 
 







22.  Deposizione
Toscana / Camerun

Tre uomini e una donna fanno comunità attorno al corpo in Deposizione di un Cristo del Camerun.



 
 








23.  Magi
Veneto / Venezia

Quattro merlettaie veneziane rimembrano nel tempo di un adagio l’offerta simbolica al Cristo compiuta dai Magi.



 
 













24.  Flagellazione / Coronazione di spine
Basilicata / Matera

Quattro interpreti provenienti da Matera nel gesto del percuotere rendono la Flagellazione un’esperienza di conoscenza dell’altro.



 
 






25.  Sepoltura / Cattura
Basilicata / Matera

Due giovani donne accompagnano il corpo di un uomo anziano in un sudario ripercorrendo i momenti della Sepoltura del Cristo.



 
 







26.  Deposizione al buio
Toscana / Firenze

Un danzatore non vedente costruisce un ciclo di mappe che perlustrano lo spazio in un solitario deporsi a terra.



 
 








27.  Povertà
Toscana / Firenze

Una danzatrice medita sul significato della ricchezza nel tentativo di fare proprie le pieghe e le possibilità di un corpo anziano.