la Biennale di Venezia
Main Visual Musica (new)

Musica


Concerto aperitivo
Daniele Roccato, Fabrizio Ottaviucci, Massimiliano Pitocco



Ricchissima la giornata di domenica 6 ottobre, con una panoramica a 360 gradi sulla musica contemporanea: dai punti cardinali del secondo 900 alla testimonianza della generazione dei cinquantenni ormai affermata, fino alle nuove generazioni, che arrivano sulla scena musicale “al ritmo di internet”.
È il caso del collettivo /nu/thing, raccolto attorno a un blog, invitato al Festival a programmare un intero concerto.

Nella tarda mattinata si svolgerà il primo dei concerti-aperitivo del 57. Festival Internazionale di Musica Contemporanea: un concerto sotto il segno del contrabbasso e del Leone d’oro alla carriera Sofija Gubajdulina, cui la Biennale offre un secondo omaggio alle 11.30 nella Sala delle Colonne di Ca’ Giustinian.

Si potranno ascoltare quattro composizioni appena incise su disco da un virtuoso del contrabbasso come Daniele Roccato, accompagnato al pianoforte da Fabrizio Ottaviucci e al bayan da Massimiliano Pitocco: Pantomime e Sonata, concepite fin dalle origini per contrabbasso e pianoforte; i Preludi, originariamente concepiti per violoncello, e In croce, inizialmente per violoncello e organo, poi trascritti dalla stessa Gubajdulina.

<<
Quarto palcoscenico
Video e fotogallery
Biennale College - Teatro
Nove laboratori dal 30 luglio al 10 agosto 2014
Biennale Architettura
Fundamentals. 7 giugno > 23 novembre 2014