la Biennale di Venezia
Main Visual Musica (new)

Musica


Concerto aperitivo
Michele Marelli



Il concerto-aperitivo del clarinettista e cornettista Michele Marelli dà il via alle 11.30 nella Sala delle Colonne di Ca’ Giustinian alla maratona musicale di lunedì 7 ottobre per il 57. Festival Internazionale di Musica Contemporanea.

Considerato da Gaslini “esecutore principe” del corno di bassetto, Michele Marelli si appassiona allo strumento dopo il diploma con il massimo dei voti in clarinetto e soprattutto dopo l’incontro con Stockhausen. Marelli diventa membro del suo Ensemble, con cui incide due dischi (anche da solista) ed esegue molti pezzi in prima mondiale sotto la direzione del maestro tedesco.

Per la prima volta alla Biennale, Michele Marelli rende omaggio al nume tutelare della sua carriera con Evas Spiegel, Susani, Traum-Formel, brani imperniati sull’elettronica e la spazializzazione del suono, e regala al Festival la prima assoluta della riscrittura di In Nomine – all’ongherese di Kurtág, rivisitazione della tradizione polifonica caratteristica di tanti autori contemporanei.

E inoltre: The Seven Brightnesses di Peter Maxwell Davies, il recentissimo Duft di Kaija Saariaho e un’altra prima assoluta, De profundis, di Oscar Bianchi.

<<
Quarto palcoscenico
Video e fotogallery
Biennale College - Teatro
Nove laboratori dal 30 luglio al 10 agosto 2014
Biennale Architettura
Fundamentals. 7 giugno > 23 novembre 2014