la Biennale di Venezia
Main Visual Musica (new)

Musica


Francesco D'Orazio



Francesco D’Orazio
è il protagonista del concerto pomeridiano (Conservatorio B. Marcello, ore 15.00): punto di riferimento nella musica contemporanea e dedicatario di numerosi pezzi, anche se eccelle in altri repertori, in particolare quello barocco, D’Orazio vanta una lunga collaborazione con Berio, di cui ha eseguito molti pezzi, fra cui la Sequenza VIII, e inciso l’integrale della produzione violinistica.

Proprio da Sequenza VIII per violino prende il via il concerto, un brano in cui Berio inverte l’approccio anticonvenzionale riservato alla viola e recupera per intero la tradizione di questo strumento, facendo risuonare anche l’omaggio alla Ciaccona della Partita in re minore di Bach.

Oltre al pezzo di Berio, il concerto si arricchisce di Anthèmes II di Pierre Boulez, versione elettro-acustica di Anthèmes I, … de la Terre di Kaija Saariaho, tratto dalla musica per il balletto di Carolyn Carlson, Maa, e di due novità assolute, Agape di Fausto Sebastiani e Voci incroci di Gianvincenzo Cresta.

<<
Quarto palcoscenico
Video e fotogallery
Biennale College - Teatro
Nove laboratori dal 30 luglio al 10 agosto 2014
Biennale Architettura
Fundamentals. 7 giugno > 23 novembre 2014