la Biennale di Venezia
Main Visual Musica (new)

Musica


Collettivo /nu/thing - Quartetto Maurice



Raccolti attorno al sito www.nuthing.eu,
i compositori Andrea Agostini, Daniele Ghisi, Raffaele Grimaldi, Eric Maestri, Marco Momi, Andrea Sarto rappresentano la vitalità della musica oggi, la volontà di inventare nuovi modi di fruirla, di comunicarla e di eseguirla. È attraverso questo sito che i sei condividono partiture, si scambiano idee e progetti, scoprendo e facendo conoscere nuovi autori e, soprattutto, creando una comunità di ascolto e dialogo.

A loro il Direttore Ivan Fedele ha lasciato carta bianca per la programmazione del concerto ospitato in Sala delle Colonne di Ca’ Giustinian (ore 15.00). Nella playlist a dodici mani che hanno composto per questo concerto, elettronica voce video si integrano. “Le scelte dei brani – affermano - si basano su due linee guida. La prima, nell'ambito dell'effettivo strumentale e vocale: presentare opere forti, di personalità giovani e importanti che vogliamo promuovere; la seconda: toccare il tema del popolare in musica, o meglio della scrittura trasversale che accomuna musica colta e musica popolare”.

Casale, Swithinbank, Steen-Andersen, Murat, De León, Ireland, Edler-Copes sono i nomi che mettono in campo, tutti trentenni provenienti da ogni parte del globo. Alle loro partiture si intercalano i corti animati di Usavich, distribuiti da MTV in tutto il mondo e che raccontano di una singolare coppia di conigli imprigionati in Unione Sovietica, con una colonna sonora fatta di pulsazioni beat jazz e il corale Jesu bleibet meine Freudei come sigla finale.

Apre e conclude il concerto Fabio Cifariello Ciardi, con due brani complementari che utilizzano i discorsi pubblici di Blair e Obama per “smascherare l’opaca natura musicale della retorica politica attraverso la puntuale trascrizione strumentale dei ritmi e delle inflessioni di voci che hanno fatto e stanno facendo la Storia” (F. C. Ciardi).

A eseguire la playlist del Collettivo /nu/thing Igor Caiazza, ottimo percussionista che lavora sul duplice fronte della musica colta (diretto da Barenboim, Abbado, Chung, Muti) e della musica jazz, il soprano Laura Catrani, più volte apprezzata alla Biennale Musica e il  Quartetto Maurice, fondato nel 2002.

<<
Quarto palcoscenico
Video e fotogallery
Biennale College - Teatro
Nove laboratori dal 30 luglio al 10 agosto 2014
Biennale Architettura
Fundamentals. 7 giugno > 23 novembre 2014