la Biennale di Venezia
Main Visual Musica (new)

Musica


Orchestra della Toscana
Coro della Maîtrise de Radio France



Imperdibile l’appuntamento serale al Teatro alle Tese (ore 20.00) con l’Orchestra della Toscana coadiuvata da Tempo Reale e dalla Maîtrise di Radio France che presenta Ofaním, uno dei grandi capolavori dell’ultimo periodo di Luciano Berio; in scena anche la sua interprete originaria, l’israeliana Esti Kenan Ofri.

Ofaním è un pezzo dal forte impatto drammatico, che cortocircuita i testi visionari e apocalittici del profeta Ezechiele con la carnalità del Cantico dei Cantici, ma è anche un brano dei più significativi del repertorio con live electronics di Berio.

“L’elettronica di Ofaním è infatti uno dei compiti maggiormente rappresentativi del lavoro di Tempo Reale, un lavoro che spazia dallo studio dello spazio a quello dell’ambiente esecutivo, dall’amplificazione degli strumenti e delle voci alla loro trasformazione fino alla proiezione dei suoni tra gli altoparlanti. La restituzione coerente dell’elettronica di Ofaním in uno spazio concertistico costituisce quindi ogni volta una sfida sempre di maggior respiro e complessità” (Tempo Reale).

Ugualmente rilevante è l’intervento di Tempo Reale nel secondo brano in programma con l’Orchestra della Toscana, Altra voce, la cui partitura è completata dallo stesso studio, a opera di Francesco Giomi, Damiano Meacci, Kilian Schwoon. Nato come estensione di un episodio di Cronaca del luogo, dove coro, orchestra e altoparlanti erano collocati dietro il palcoscenico costituendo una sorta di “muro”, “in Altra voce quest’idea di muro è tradotta in una configurazione con due diagonali divergenti di diffusori che, adattandosi allo spazio esecutivo, vengono collocati a distanze le più ampie possibili. L’elettronica riveste un importante ruolo strutturale ed è caratterizzata da tre tipi di elaborazioni: il campionamento dal vivo, la spazializzazione e l’uso dell’harmonizer” (Tempo Reale).

A dirigere Danilo Grassi, già fondatore del Nextime Ensemble e interprete di progetti e prime esecuzioni che spaziano da Franco Battiato, Chick Corea ad Adriano Guarnieri, Giacomo Manzoni, Steve Reich, Max Roach.

<<
Quarto palcoscenico
Video e fotogallery
Biennale College - Teatro
Nove laboratori dal 30 luglio al 10 agosto 2014
Biennale Architettura
Fundamentals. 7 giugno > 23 novembre 2014