la Biennale di Venezia
Main Visual Musica (new)

Musica


Trio Arbós



Segue al Teatro Piccolo Arsenale (ore 17.15) un trio dalla storia illustre, lo spagnolo Arbós, fondato nel 1996 e con un repertorio vastissimo che dal classico e romantico arriva ai giorni nostri.

Nel concerto spicca la nuova versione per pianoforte, violino, violoncello ed elettronica di Tierkreis, le dodici melodie più popolari di Stockhausen, ispirate ai segni zodiacali e fonte di innumerevoli versioni. A quelle di Stockhausen si aggiungono infatti quelle degli ensemble, gruppi rock compresi. La prima esecuzione avveniva a Royan nel marzo del 1975 a opera delle Percussions de Strasbourg, e oggi a Colonia, in omaggio al compositore, il carillon di 48 campane restaurato nel Municipio della città, ogni giorno alle 12.00 esegue tutte le melodie grazie alla programmazione di un computer.

Novità assoluta è poi il brano che la Biennale ha commisssionato al trentacinquenne Franco Venturini, Dàimones, mentre in prima italiana viene presentato Trio del compositore giapponese Toshio Hosokawa.


<<
Quarto palcoscenico
Video e fotogallery
Biennale College - Teatro
Nove laboratori dal 30 luglio al 10 agosto 2014
Biennale Architettura
Fundamentals. 7 giugno > 23 novembre 2014