Chiudi

la Biennale di Venezia
Main Visual Musica (new)

Musica

Modalità di partecipazione

BIENNALE COLLEGE - MUSICA

Documentazione
La documentazione necessaria da inviare entro lunedì 10 giugno 2013 è costituita da:
 
a) Una sinossi di 1 pagina.
b) Un progetto low budget orientativamente di 5 pagine, che descriva l’idea complessiva del progetto con soggetto tema comico, surreale e/o giocoso.
c) I compositori dovranno inviare due partiture e relative registrazioni, se disponibili, per ensemble da camera con o senza voci.
d) I librettisti dovranno inviare due testi già scritti, siano essi dedicati o meno alla rappresentazione teatrale.
e) I registi dovranno inviare almeno un progetto teatrale già realizzato, o comunque sviluppato, possibilmente attinente al tema dato enunciato negli obiettivi.
f) Gli scenografi dovranno inviare due progetti già realizzati o comunque sviluppati.
g) I curricula di compositore, librettista, regista e scenografo.
h) Il progetto di casting.
i) Le liberatorie in merito alla piena titolarità di diritti relativi al progetto presentato o, qualora coinvolga diritti di terzi, la garanzia di aver già perfezionato o aver in corso la negoziazione per l’acquisizione dei diritti in vista della produzione.
 
Pagamento
Sarà richiesto il pagamento per diritti di segreteria di € 60 (Iva inclusa) per ogni team da versare tramite carta di credito contestualmente alla sottoscrizione della domanda.
I team selezionati dovranno provvedere alle loro spese di vitto, viaggio e alloggio a Venezia per tutte le fasi del progetto.
 
Selezione
La selezione sarà effettuata a insindacabile giudizio dal Direttore del Settore Musica della Biennale di Venezia, che potrà avvalersi in questa fase di consulenti da lui individuati, quali a titolo meramente esemplificativo: un regista, un attore, uno scrittore, un esperto in produzioni teatrali. La selezione, fino a un massimo di 5 progetti, sarà annunciata entro la metà del mese di luglio 2013.
In seguito alla comunicazione, i team selezionati sottoscriveranno con La Biennale di Venezia un apposito documento nel quale verranno esplicitate le condizioni per la loro partecipazione (tra cui sin d’ora si prevedono: impegno a partecipare ai seminari a Venezia e a realizzare il progetto secondo i criteri stabiliti; garanzia di esclusiva per la prima rappresentazione; clausola di tutela per le comunicazioni alla stampa da parte dei selezionati, che dovranno essere sempre preventivamente concordate con la Biennale; clausola di riservatezza).
 
Struttura del progetto:
Il progetto si svolgerà sotto il coordinamento del Direttore del Settore Musica della Biennale di Venezia secondo le seguenti modalità:
 
• Nel mese di ottobre è prevista una settimana di workshop a Venezia, in concomitanza con il 57. Festival Internazionale di Musica Contemporanea, con artisti e maestri delle varie discipline inerenti al progetto.
Il Direttore Artistico si riserva di approvare in toto o in parte entro il 31 ottobre 2013 i progetti sviluppati in questa fase, invitando i team dei progetti selezionati a partecipare alla fase successiva.
 
• Entro il 15 dicembre 2013 dovranno essere consegnati: la partitura e le parti staccate, il progetto scenico e scenografico, il libretto.
I team dei progetti selezionati dovranno recarsi a Venezia per una sessione di lavoro con l’equipe di Biennale College nella quale si dovrà formalizzare la pre-produzione e verificare l’effettiva fattibilità e i costi di ogni progetto selezionato.
 
• Nelle 4 settimane precedenti la rappresentazione pubblica delle opere in una sede della Biennale di Venezia a febbraio 2014 –data da definirsi -, i team dovranno realizzare la produzione delle opere, che prevede:
  - scelta dei musicisti, cantanti o performer  tra quelli proposti dal Direttore del Settore Musica
  - stesura definitiva del budget di produzione da parte dello staff di Biennale College Musica
  - prove sceniche e musicali con il supporto di artisti e maestri coinvolti nel progetto.


Per maggiori informazioni:
college-musica@labiennale.org