La Biennale di Venezia

Your are here

La Biennale -

Trenitalia e La Biennale di Venezia: numerosi vantaggi per i viaggiatori

Riduzioni per soci CartaFRECCIA, viaggiatori delle Frecce e abbonati regionali del Veneto e Friuli Venezia Giulia.

Si rinnova la collaborazione fra La Biennale di Venezia e Ferrovie dello Stato Italiane, giunta al settimo anno consecutivo, che anche quest’anno offrirà particolari vantaggi ai viaggiatori Trenitalia interessati alle manifestazioni organizzate dalla Biennale.

Tutti i vantaggi per i viaggiatori

L’accordo, che vede Trenitalia Vettore Ufficiale della 16. Mostra Internazionale di Architettura, della 75. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica e – per la prima volta – delle attività di Danza, Musica e Teatro della Biennale, prevede la possibilità di acquistare a prezzo ridotto il biglietto per visitare la Mostra di Architettura o per assistere alle proiezioni della Mostra del Cinema per le quali sono ammesse le riduzioni, oltre che per gli spettacoli aperti al pubblico organizzati dai Settori Danza, Musica e Teatro; potranno usufruire delle riduzioni tutti i soci CartaFRECCIA insieme a coloro che raggiungeranno Venezia a bordo dei treni Frecciargento, Frecciarossa e Frecciabianca in occasione delle manifestazioni e a tutti i titolari di abbonamento regionale Trenitalia del Veneto e/o del Friuli Venezia Giulia.

Per ottenere tali riduzioni, sarà sufficiente esibire presso gli sportelli delle biglietterie delle manifestazioni il biglietto ferroviario con destinazione Venezia (data di viaggio antecedente di massimo 3 giorni) e/o la CartaFRECCIA e/o l’abbonamento regionale di cui si è titolari.

Per ulteriori informazioni e per conoscere i dettagli dei collegamenti da e per Venezia, consultare il sito www.trenitalia.com.

 


Condividi su