La Biennale di Venezia

Your are here

Privacy

INFORMATIVA SULLA TUTELA DEI DATI PERSONALI – REGOLAMENTO GENERALE SULLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

 

La Biennale di Venezia nello svolgimento della propria attività pone la massima attenzione alla sicurezza e alla riservatezza dei dati personali degli utenti che visitano o che utilizzano i servizi presentati nel Sito internet www.labiennale.org (di seguito anche solo il “Sito”).

La informativa di seguito descritta è stata predisposta in ottemperanza a quanto previsto dal nuovo regolamento (UE) 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati.

 

QUALI DATI PERSONALI POSSONO ESSERE RACCOLTI

La Biennale di Venezia può raccogliere le seguenti categorie di dati personali che la riguardano:

Dati di Registrazione – informazioni relative ai Dati Anagrafici (nome, cognome, sesso, indirizzo, codice fiscale, partita IVA) e Dati di Contatto (numero di telefono, numero di cellulare, indirizzo email, numero di fax).

Altri dati personali – le informazioni che Lei volontariamente fornisce compilando i campi indicati  nelle pagine di registrazione.

Dati degli Acquisti – informazioni relative al tipo di servizi acquistati.

Utilizzo del Sito Web – informazioni relative alle modalità con cui utilizza il Sito, apre o inoltra le nostre comunicazioni, per quanto riguarda le informazioni raccolte tramite cookie, nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal Sito. Non viene fatto uso di cookie per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati i c.d. cookie persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti.
Se fornisce dati personali per conto di qualcun altro deve assicurarSi, preventivamente, che gli interessati abbiamo preso visione della presente Informativa Privacy.
Le chiediamo, inoltre, di aiutarci a mantenere aggiornati i Suoi dati personali, informandoci di qualsiasi modifica.

PER QUALI FINALITÀ POSSONO ESSERE UTILIZZATI I SUOI DATI PERSONALI

Il trattamento di dati personali deve essere legittimato da uno dei presupposti giuridici previsti dalla normativa vigente in materia di protezione dei dati personali come di seguito descritti.

a) Finalità connesse alla Sua registrazione ai fini della creazione del Suo Account. 
La Biennale di Venezia raccoglie i Suoi Dati di registrazione e gli altri dati personali per consentirLe di creare un Account, necessario per la sua autenticazione in fase di acquisto dei vari servizi e  prodotti disponibili attraverso il Sito ( biglietti, accrediti) e altri servizi connessi alle attività istituzionali svolte da La Biennale di Venezia quali: accreditamento, ricezione newsletter, iscrizione alle attività di College Interno, Biennale Sessions, Educational, partecipazione a stage, iscrizione a Lavora con noi ed altri servizi indicati nella pagine del Sito.

b) Finalità di vendita dei servizi e prodotti disponibili online 
La Biennale di Venezia tratta i Suoi dati di Registrazione, e il conseguente Account, nonché i Dati degli Acquisti al fine di consentirLe il perfezionamento del processo di acquisto dei servizi e prodotti disponibili online. 
Presupposto per il trattamento: adempimento degli obblighi contrattuali. 
Il conferimento di tali dati è necessario per poter concludere l'acquisto online; in difetto non potremo darvi corso.

c) Marketing per fornirle offerte promozionali 
La Biennale di Venezia potrebbe trattare i Suoi Dati Anagrafici e i Dati di Contatto per finalità di marketing e comunicazione pubblicitaria, diretta ad informarLa su iniziative promozionali di vendita, realizzate mediante modalità automatizzate di contatto (posta elettronica, sms e altri strumenti di messaggistica massiva, ecc) e modalità tradizionali di contatto (ad esempio, telefonata con operatore) 
Presupposto per il trattamento: il consenso; il mancato conferimento dello stesso non comporta conseguenze sui rapporti contrattuali. 

d) Indagini di Customer Satisfaction  
La Biennale di Venezia potrà utilizzare i Suoi Dati Anagrafici e di Contatto per la conduzione di indagini volte a misurare il livello di soddisfazione (cd. customer satisfaction) del servizio erogato. 
Presupposto per il trattamento: il consenso; il mancato conferimento dello stesso non comporta conseguenze sui rapporti contrattuali. 
Il Suo consenso può essere revocato in ogni momento inviando una email a promozione@labiennale.org

e) Conformità alle richieste giuridicamente vincolanti per adempiere un obbligo legale, regolamenti o provvedimenti dell'autorità giudiziaria, nonché per difendere un diritto in sede giudiziaria 
La Biennale di Venezia potrà infine trattare i Suoi Dati di contatto per adempiere un obbligo legale e/o per difendere un proprio diritto in sede giudiziaria. 
Presupposto per il trattamento: obblighi di legge, cui La Biennale di Venezia  è obbligata a ottemperare.

N.B. Il consenso all’utilizzo dei suoi dati può essere revocato in ogni momento inviando una e-mail all’indirizzo privacy@labiennale.org o utilizzando specifico link creato per la cancellazione dei dati.

 

COME MANTENIAMO SICURI I SUOI DATI PERSONALI

La Biennale di Venezia utilizza una vasta gamma di misure di sicurezza al fine di migliorare la protezione e la manutenzione della sicurezza, dell'integrità e dell'accessibilità dei Suoi dati personali.
Tutti i Suoi dati personali sono conservati sui nostri server sicuri (o copie cartacee sicure) o su quelli dei nostri fornitori o dei nostri partner commerciali, e sono accessibili ed utilizzabili in base ai nostri standard e alle nostre policy di sicurezza (o standard equivalenti per i nostri fornitori o partner commerciali).

 

PER QUANTO TEMPO CONSERVIAMO I SUOI DATI

Conserviamo i Suoi dati personali solo per il tempo necessario al conseguimento delle finalità per le quali sono stati raccolti o per qualsiasi altra legittima finalità collegata. Pertanto se i dati personali sono trattati per due differenti finalità, conserveremo tali dati fino a che non cesserà la finalità con il termine più lungo, tuttavia non tratteremo più i dati personali per quella finalità il cui periodo di conservazione sia venuto meno.
Limitiamo l'accesso ai Suoi dati personali solamente a coloro che necessitano di utilizzarli per finalità rilevanti.
I Suoi dati personali che non siano più necessari, o per i quali non vi sia più un presupposto giuridico per la relativa conservazione, vengono anonimizzati irreversibilmente (e in tal modo possono essere conservati) o distrutti in modo sicuro.
Qui di seguito riportiamo i tempi di conservazione in relazione alle differenti finalità sopra elencate:

Finalità connesse all'accesso al Sito e alla creazione dell'Account: i dati trattati per questa finalità potranno essere conservati per tutta la durata del rapporto e comunque non oltre i successivi 10 anni.

Adempimento degli obblighi contrattuali: i dati trattati per adempiere alle obbligazione contrattuali potranno essere conservati per tutta la durata del contratto e comunque non oltre i successivi 10 anni, al fine di verificare eventuali pendenze ivi compresi i documenti contabili (ad esempio fatture).

Finalità di marketing: i dati personali trattati per finalità di marketing potranno essere conservati per 24 mesi dalla data in cui abbiamo ottenuto il Suo ultimo consenso per tale finalità (ad eccezione dell'opposizione a ricevere ulteriori comunicazioni).

Finalità di indagini di customer satisfaction: i dati trattati per questa finalità potranno essere conservati per 24 mesi dalla data in cui abbiamo ottenuto il Suo ultimo consenso per tale finalità (ad eccezione dell'opposizione a ricevere ulteriori comunicazioni).

Nel caso di controversie: nel caso in cui sia da difenderci o agire o anche avanzare pretese nei confronti Suoi o di terze parti, potremmo conservare i dati personali che riterremo ragionevolmente necessario trattare per tali fini, per il tempo in cui tale pretesa possa essere perseguita.

CON CHI POSSIAMO CONDIVIDERE I SUOI DATI PERSONALI

Ai Suoi dati personali possono avere accesso i dipendenti debitamente autorizzati, nonché i fornitori esterni, nominati, se necessario, responsabili del trattamento, che forniscono supporto per l'erogazione dei servizi.
La preghiamo di contattarci all'indirizzo mail: privacy@labiennale.org se desidera chiedere di poter visionare la lista dei responsabili del trattamento e degli altri soggetti cui comunichiamo i dati.

Segnaliamo, infine, che per completare la procedura di acquisto sul Sito Lei verrà reindirizzato verso le piattaforme che erogano tali tipi di servizi. I dati che Lei fornirà all'interno di queste piattaforme saranno trattati esclusivamente dai gestori delle stesse, in qualità di autonomi titolari del trattamento, senza che la Biennale di Venezia ne venga a conoscenza.

CONTATTI

Il ruolo di responsabile della protezione dei dati (DPO) secondo quanto previsto dal REGOLAMENTO (UE) 2016/679 è svolto dal Direttore dei Servizi Tecnico Logistici de La Biennale di Venezia. Qualora avesse domande in merito al trattamento da parte nostra dei Suoi dati personali, Le chiediamo di contattare il numero di telefono +39 041 5218711 o mandare un'email all'indirizzo privacy@labiennale.org.

I SUOI DIRITTI IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI E IL SUO DIRITTO DI AVANZARE RECLAMI DINNANZI ALL'AUTORITÀ DI CONTROLLO

A certe condizioni Lei ha il diritto chiederci:
- l'accesso ai Suoi dati personali
- la copia dei dati personali che Lei ci ha fornito (c.d. portabilità)
- la rettifica dei dati in nostro possesso
- la cancellazione di qualsiasi dato per il quale non abbiamo più alcun presupposto giuridico per il    trattamento
- l'opposizione al trattamento ove previsto dalla normativa applicabile 
- la limitazione del modo in cui trattiamo i Suoi dati personali, nei limiti previsti dalla normativa a  tutela dei dati personali 
- la revoca del consenso precedentemente rilasciato.

L'esercizio di tali diritti soggiace ad alcune eccezioni finalizzate alla salvaguardia dell'interesse pubblico (ad esempio la prevenzione o l'identificazione di crimini) e di nostri interessi (ad esempio il mantenimento del segreto professionale). Nel caso in cui Lei esercitasse uno qualsiasi dei summenzionati diritti, sarà nostro onere verificare che Lei sia legittimato ad esercitarlo e le daremo riscontro, di regola, entro un mese.

Per eventuali reclami o segnalazioni sulle modalità di trattamento dei Suoi dati faremo ogni sforzo per rispondere alle sue richieste. Tuttavia, se lo desidera, potrà inoltrare i Suoi reclami o segnalazioni all'autorità responsabile della protezione dei dati (Garante per la protezione dei dati personali), utilizzando gli estremi reperibili sul sito www.garanteprivacy.it.