la Biennale di Venezia
Main Visual Sezione Teatro (new)

Teatro


ricci/forte (Italia)

Sabato 15 ottobre - ore 13.00
Teatro Fondamenta Nuove
ricci/forte (Italia)
Grimmless

con
Anna Gualdo, Valentina Beotti, Andrea Pizzalis, Giuseppe Sartori, Anna Terio
movimenti Marco Angelilli
assistente regia Elisa Menchicci
regia Stefano Ricci
produzione ricci/forte
con il sostegno di ‘Sviluppo delle attività di teatro e danza in Puglia – Produzione di nuovi spettacoli in prima nazionale’, fra le azioni strutturali del POR FESR 2007/2013 programmate dalla Regione Puglia e affidate al Teatro Pubblico Pugliese
durata 80’         
 
Un mondo in cui le relazioni sono riviste da sms, emoticon e social network, dove la lingua e plasmata in uno slang fra dialetto e finto inglese, mentre l’immaginario e omogeneizzato da loghi e slogan. Cosi ferocemente reale da diventare surreale, onirico. Un mondo senza fiabe, insomma. Grimmless, appunto: un girotondo che si trasforma in rissa, Biancaneve che mira a qualcosa di più di un principe azzurro qualsiasi e il castello di Cenerentola e surclassato dalla nuova villa di Barbie. Il duo ricci/forte – che coi suoi spettacoli ha sconvolto le platee di tutta Italia – torna con uno zapping che fa a pezzi tanti luoghi comuni della società contemporanea, in un post-documentario al vetriolo in cui i comportamenti sono riflessi e rifratti dal cortocircuito più antico del mondo, quello fra fiaba e realtà.
 
 
Biografia
ricci/forte (Italia)
www.ricciforte.com
 
Stefano Ricci e Gianni Forte si incontrano al Teatro Stabile di Palermo alla fine degli anni 90: attori neo-diplomati alla Silvio d’Amico con la passione per la scrittura, non si riconoscono nelle esperienze fatte fino a quel momento. Migrano a New York, dove studiano drammaturgia con Edward Albee. Abbandonano la pratica attoriale per dedicarsi sempre più alla ricerca autoriale, fino a fondare, nel 2007, la compagnia che porta il loro nome. Scrivono di tutto: per il teatro, ma anche cinema e televisione – e forse proprio quest’esperienza dona al duo la capacità di affrontare con una forza originale tante croci e delizie dell’immaginario post-capitalista contemporaneo.

[ Scarica il depliant del Festival in formato PDF ]
Quarto palcoscenico
Video e fotogallery
Biennale Musica 2014
20 > 21 settembre, 3 > 12 ottobre 2014
Biennale Architettura
Fundamentals. 7 giugno > 23 novembre 2014