fbpx Biennale Cinema 2019 | Al via la nuova call di Biennale College Cinema International
La Biennale di Venezia

Your are here

Al via la nuova call di Biennale College Cinema International
Cinema -

Al via la nuova call di Biennale College Cinema International

Il bando, rivolto a cineasti e creativi, è aperto dal 7 maggio fino al 1° luglio 2019.

Biennale College Cinema

È giunta all’ottava edizione Biennale College – Cinema, attività strategica rivolta alla formazione di giovani filmmaker provenienti da tutto il mondo e operante anche nei Settori Danza, Musica e Teatro della Biennale di Venezia. Biennale College vuole promuovere i talenti offrendo loro di operare a contatto di maestri per la messa a punto di “creazioni”.
Si tratta di un programma di importanza decisiva e, per quanto riguarda il Settore Cinema ha acquisito una configurazione inedita, avendo avviato una serie di attività permanenti “oltre la Mostra” con un forte impegno verso lo sviluppo di nuove energie creative per la produzione artistica.

Biennale College – Cinema riceve il sostegno del Ministero per i Beni e delle attività culturali.

Il principale scopo è quello di affiancare e arricchire la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia con un laboratorio di alta formazione, ricerca e  sperimentazione, per lo sviluppo e la produzione di opere audiovisive a micro-budget, aperto team di registi e produttori di tutto il mondo.
La sfida è di realizzare – al termine di un percorso della durata di  un anno e che segue l’intero arco di ideazione, sviluppo, produzione, regia, marketing, audience engagement e distribuzione di un film  - fino a tre opere audiovisive di lungometraggio a micro-budget – di cui una italiana – da presentarsi ogni anno alla Mostra e che avranno anche una proiezione on-line nella Sala Web”, la sala virtuale che affianca le sale tradizionali delle proiezioni al Lido per pubblico e accreditati.

Elemento essenziale dell’iniziativa è l’insieme dato non solo alla formazione e dal budget per la produzione dell’opera, ma anche la proiezione del film completo alla Mostra, che dà ai film maker selezionati la visibilità di cui hanno bisogno, dal momento che proprio la mancanza di visibilità è uno dei problemi più grandi del cinema indipendente di oggi.
Biennale College Cinema ha anche l’obiettivo di far avanzare la ricerca sulle produzioni a micro-budget, che sono diventate, in tempi di crisi, una delle poche possibilità che i giovani talenti hanno per cimentarsi con il lungometraggio.

L’ottava edizione individua due percorsi, uno italiano (call lanciata il 20 febbraio 2019 e chiusa il 15 aprile) e uno internazionale, rivolto a team composti da regista e produttore, provenienti da tutto il mondo.

In entrambi i casi, Biennale College Cinema ricerca concept per opere audiovisive che possano essere realizzate con € 150.000,00 e che possano essere sviluppate e prodotte nel corso di un anno per essere presentate al pubblico alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica nel 2020.

Biennale College Cinema – International

Il bando Biennale College Cinema 8 – International apre il 7 maggio 2019, successivamente al bando italiano, e resterà attivo per circa sei settimane, fino al 1° luglio.

La Call è rivolta a team composti da regista e produttore, provenienti da tutto il mondo.

Biennale College Cinema selezionerà quindi nove progetti internazionali a microbudget che saranno invitati a partecipare a un workshop di 10 giorni a Venezia.

Vai al testo ufficiale del bando

Il progetto

Biennale College – Cinema, realizzato dalla Biennale di Venezia, ha il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Direzione Generale Cinema. Sponsor è l’Università Telematica Pegaso. Condé Nast è sostenitore del progetto. Biennale College – Cinema si avvale della collaborazione accademica di IFP New York e del TorinoFilmLab.

Direttore è Alberto Barbera, Head of Programme Savina Neirotti.


Condividi su