fbpx Biennale Cinema 2024 | Campagna abbonamenti Biennale Cinema 2024
La Biennale di Venezia

Your are here

Campagna abbonamenti Biennale Cinema 2024
Cinema -

Campagna abbonamenti Biennale Cinema 2024

Dal 4 al 19 luglio è attiva la prelazione per i vecchi abbonati che intendono rinnovare l’abbonamento anche per l’edizione 2024.

Campagna abbonamenti 2024

Giovedì 4 luglio parte la campagna abbonamenti della 81. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica.

Dal 4 al 19 luglio è possibile chiedere il rinnovo dell’abbonamento sul posto assegnato nella precedente edizione esercitando il diritto di prelazione.

Prezzi degli abbonamenti

Condizioni di vendita

L’abbonamento è nominativo e non cedibile a terzi.

La richiesta di acquisto abbonamenti deve essere inviata a La Biennale di Venezia mediante la compilazione del modulo di richiesta online inserendo i dati del futuro titolare e utilizzatore dell’abbonamento stesso. Per le richieste di acquisto per conto di terzi è necessario compilare un modulo per ciascun intestatario, inserendo i dati di chi utilizzerà l’abbonamento e, se diverso dal richiedente, i dati del referente per il pagamento.

L’abbonamento che verrà inviato via e-mail al termine della procedura di acquisto sarà valido come documento fiscale dell'acquisto stesso.

Nel caso in cui sia necessario ottenere fattura a fronte dell'acquisto si deve indicare al momento della richiesta. Ad acquisto effettuato non sarà più possibile ottenere fattura.

Gli abbonamenti acquistati non sono sostituibili, né rimborsabili.

 

RIDUZIONI
Le riduzioni sono riservate a under 26, over 65, e possessori della Biennale Card 2024 allegando nel modulo di richiesta la documentazione attestante il diritto alla riduzione.

RINNOVO ABBONAMENTO
Diritto di prelazione: dal 4 al 19 luglio 2024 è possibile richiedere il rinnovo dell’abbonamento esercitando il diritto di prelazione e mantenendo il posto assegnato nella precedente edizione.
Il titolare dell’abbonamento dovrà compilare e inviare il modulo di richiesta indicando specificatamente il proprio posto che intende confermare (tipo di abbonamento, fascia oraria, settore, fila, e numero posto).
Il requisito essenziale per poter procedere con l’accoglimento della richiesta è quello di aver presenziato in sala ad almeno il 50% delle proiezioni nella passata edizione 2023.
La Biennale di Venezia si riserva il diritto, a suo insindacabile giudizio, di accettare la richiesta pervenuta.
Dal 22 luglio al 26 luglio 2024 saranno inviate via e-mail le conferme alle richieste accolte; si raccomanda di verificare che l’indirizzo e-mail fornito sia corretto.
I posti non confermati saranno messi a disposizione per le nuove richieste d’acquisto.

NUOVI ABBONAMENTI
Il periodo dal 23 luglio al 29 luglio 2024 sarà riservato ai nuovi abbonati che desiderano effettuare l’acquisto per la Sala Grande, compilando e inviando il modulo di richiesta.
Sarà possibile richiedere al massimo un abbonamento per fascia oraria.
L’accoglimento delle richieste è subordinato alla disponibilità dei posti destinati agli abbonamenti e seguirà l’ordine per data di arrivo della richiesta di acquisto.
Dal 31 luglio al 6 agosto 2024 sarà inviata via e-mail la conferma alle richieste pervenute.
Per tutte le altre sale si potrà effettuare l’acquisto dall’1 agosto direttamente sul sito labiennale.org

DISABILI SU CARROZZINA
La sala può ospitare fino ad un massimo di quattro persone disabili su carrozzina, nei posti assegnati dalla CVP sui locali di pubblico spettacolo, di cui due posti destinati agli abbonati. L’eventuale spettatore che avesse necessità di utilizzare tale posto dovrà farlo presente al momento della richiesta, allegando al modulo la documentazione attestante il diritto, oltre a segnalare l’eventuale presenza di un accompagnatore certificato.

MODALITÀ DI PAGAMENTO
Il pagamento dovrà essere effettuato, in un’unica soluzione, contestualmente al rinnovo o al nuovo acquisto di un abbonamento, esclusivamente con sistemi tracciabili, quali carta di credito, di debito (o altro metodo di pagamento indicato nella pagina dell’e-commerce, raggiungibile attraverso un link dedicato) o con bonifico bancario le cui coordinate bancarie saranno fornite nella corrispondenza di conferma.
A pagamento avvenuto la tipologia dell’abbonamento non potrà essere sostituita o rimborsata.

SMARRIMENTO
In caso di smarrimento dell’abbonamento il duplicato potrà essere emesso inviando una e-mail a biglietteria.cinema@labiennale.org allegando la denuncia di smarrimento presentata ai Carabinieri, Questura, o presso la Sede Centrale del Comando di Polizia Locale. 

AVVERTENZE
Se si dovesse rilevare un utilizzo scorretto, a scopo di lucro o una violazione delle condizioni di vendita da parte dell’Abbonato, la Direzione de La Biennale di Venezia si riserva di intraprendere in tutte le sedi preposte, iniziative e provvedimenti, primo tra tutti la sospensione dell’abbonamento e l’inibizione dell’ accesso alla Mostra, senza possibilità alcuna di rimborso di quanto acquistato.