La Biennale di Venezia

Your are here

Palazzo del Casinò


LUNGOMARE MARCONI 1861, 30126
LIDO DI VENEZIA
TEL  0415218711
info@labiennale.org


Il monumentale edificio del Palazzo del Casinò fu progettato dall’Ingegnere Capo del Comune di Venezia Eugenio Miozzi in stile razionalista con influenze dell’architettura di regime degli anni ’30 e realizzato in soli 8 mesi nel 1938. Rispetto alla severa facciata di lastre di travertino gli interni del Palazzo presentano ai vari piani ampi spazi decorati con marmi, mosaici e vetri artistici delle migliori vetrerie di Murano destinati a sale da gioco, a sale da pranzo e caffè e all’intrattenimento. Un ampio atrio d’ingresso accoglieva gli ospiti che attraverso lo scalone monumentale e tre ampi ascensori poteva accedere sia al piano superiore dove erano situate le sale per il gioco e sia alle terrazze. L’accesso, giungendo da Venezia, era costituito da un lungo corridoio decorato con specchi e tendaggi collegato allo scalone monumentale e servito da ascensori. Il Casinò fu chiuso alla fine degli anni ’90, da allora il Palazzo viene utilizzato dalla Biennale durante la Mostra del Cinema per ospitare principalmente i servizi alla stampa e proiezioni per pubblico e addetti.

SALA PERLA
 

450 posti

SALA VOLPI

149 posti

SALA CASINÒ
 

149 posti

SALA PERLA 2
 

270 posti

SALA CONFERENZE STAMPA
 

Un tempo sala da gioco, è il luogo - sito al terzo piano del Palazzo del Casinò - dove i giornalisti accreditati possono assistere alle conferenze stampa che si tengono nel corso della manifestazione.

Palazzo del Casinò

LUNGOMARE MARCONI 1861, 30126
LIDO DI VENEZIA
TEL  0415218711
info@labiennale.org

Vedi su Google Maps

Condividi su