la Biennale di Venezia
Visual Top Arte (new)

Arte


Padiglione Venezia

Guardando avanti. L’evoluzione dell’arte del fare
9 storie del Veneto: Digitale – non solo digitale
 
La Biennale di Venezia, presieduta da Paolo Baratta, presenta la mostra del Padiglione Venezia (Giardini) nell’ambito della 56. Esposizione Internazionale d’Arte (9 maggio > 22 novembre 2015), intitolata Guardando avanti. L’evoluzione dell’arte del fare. 9 storie del Veneto: Digitale – non solo digitale e curata da Aldo Cibic.
 
“La Biennale di Venezia ha voluto quest’anno impegnarsi direttamente nel Padiglione Venezia – ha dichiarato il Presidente Baratta - per un’iniziativa a un tempo antica e rivolta al futuro. Il Padiglione, dedicato nel tempo anche alle arti applicate, ne riprende con questa iniziativa il filo, se pur in una direzione diversa e aggiornata: quella delle applicazioni più recenti dell'alta tecnologia”.

La mostra incrocerà pertanto la creatività artistica con le nuove tecnologie, presentando 9 storie esemplari dal Veneto.

 
PADIGLIONE VENEZIA nell’ambito della 56. Esposizione Internazionale d’Arte

- Introduzione di Paolo Baratta, Presidente della Biennale di Venezia

- Presentazione. Il Padiglione Venezia nell’ambito della 56. Esposizione Internazionale d’Arte

- Dichiarazione di Aldo Cibic, Curatore del Padiglione Venezia

- Un vocabolario comune, di Aldo Cibic

- Aldo Cibic, note biografiche

- 9 storie del Veneto
Artisti
Gli artisti selezionati per la mostra internazionale, All The World’s Futures
Partecipazioni Nazionali
Tutti i Paesi presenti nei padiglioni alla 56. Esposizione Int.le d'Arte
Eventi Collaterali
Mostre e iniziative che arricchiscono il panorama della 56. Esposizione