la Biennale di Venezia
Visual Top Arte (new)

Arte

La 56. Esposizione Internazionale d’Arte online

ESPLORA LA BIENNALE ARTE 2015
ALL THE WORLD’S FUTURES

con GOOGLE CULTURAL INSTITUTE
136 artisti provenienti da 53 Paesi, 159 nuove produzioni realizzate per questa edizione e le mostre nei padiglioni nazionali di 70 Paesi, a portata di clic.

È stata annunciata il 21 ottobre a Roma presso il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo la collaborazione tra la Biennale di Venezia e Google. Alla presenza del Ministro Dario Franceschini, il Presidente della Biennale Paolo Baratta e il Direttore del Google Cultural Institute Amit Sood hanno presentato il progetto che porta sulla piattaforma del Google Cultural Institute una selezione di opere e padiglioni della Biennale Arte 2015 curata da Okwui Enwezor.

Il progetto, realizzato grazie alle tecnologie all'avanguardia sviluppate dal Google Cultural Institute, è uno strumento sperimentale che mira ad ampliare la possibilità con cui avvicinarsi alla Biennale Arte 2015. Da un lato, infatti, favorirà chi vuole già iniziare a scoprire la Mostra prima di recarsi a Venezia, dall'altro ne consentirà la fruizione e archiviazione anche dopo la conclusione ufficiale (22 novembre 2015).

Nell’ultimo mese di apertura della Biennale Arte, la Mostra Internazionale e le mostre di 80 Paesi in 70 Padiglioni Nazionali sono su g.co/biennalearte2015 oltre che su www.labiennale.org/it/arte/esposizione2015-online/. Si potranno sfogliare le oltre 4.000 opere e immagini documentali contenute nelle diverse collezioni e nelle mostre digitali, o ancora accedere alla visualizzazione delle aree espositive interne ed esterne dei Giardini e dell’Arsenale grazie a più di 80 immagini Street View.



1. Giardini - Padiglione Centrale





2. Giardini - Esterni






3. Arsenale - Corderie / Artiglierie






4. Arsenale - Esterni






5. Padiglione Venezia






Guarda le Street View >>