La Biennale di Venezia

Your are here

Venezia, 09.05 > 22.11 2015

Biennale Arte 2015

ALL THE WORLD'S FUTURES
read more

La Biennale Arte 2015 chiude una sorta di trilogia iniziata con la mostra curata da Bice Curiger nel 2011 e proseguita con Il Palazzo Enciclopedico di Massimiliano Gioni (2013). Con All The World's Futures La Biennale prosegue la ricerca sui riferimenti utili per formulare giudizi estetici sull'arte contemporanea, questione "critica" dopo la fine delle avanguardie e dell'arte "non arte". 

Attraverso la mostra curata da Okwui Enwezor La Biennale torna a osservare il rapporto tra l'arte e lo sviluppo della realtà umana, sociale, politica, nell'incalzare delle forze e dei fenomeni esterni: le modalità in cui, cioè, le tensioni del mondo esterno sollecitano le sensibilità, le energie vitali ed espressive degli artisti, i loro desideri, i moti dell’animo (il loro inner song).

ALL THE WORLD'S FUTURES

Gli artisti invitati

136 artisti da 53 paesi per indagare il rapporto tra l'arte e lo sviluppo della realtà umana, sociale, politica, nell'incalzare delle forze e delle criticità contemporanee.

SCOPRI

PARTECIPAZIONI NAZIONALI

Tutti i Paesi della Biennale Arte 2015

89 Paesi ai Giardini, all’Arsenale e nel centro storico di Venezia. Presenti per la prima volta Grenada, Mauritius, Mongolia, Repubblica del Mozambico, Repubblica delle Seychelles.

SCOPRI

EVENTI COLLATERALI

44 Eventi Collaterali a Venezia

Mostre e iniziative allestite da Enti e Istituzioni internazionali in vari luoghi della città.

SCOPRI

ARENA

Alla Biennale Arte 2015 un luogo di discussione per artisti, intellettuali, studenti e visitatori 

SCOPRI
Biennale Arte 2015
Biennale Arte 2015