La Biennale di Venezia

Your are here

Danza

Incontro con Lucinda Childs



Lucinda Childs (New York, 1940), dopo la laurea in danza al Sarah Lawrence College e i corsi presso Merce Cunningham, inizia la sua carriera al Judson Dance Theater nel 1963, dove coreografa tredici lavori e prende parte a quelli di Yvonne Rainer, Steve Paxton, Robert Morris. Dalla formazione del proprio gruppo nel 1973 firma più di cinquanta creazioni, sia a soli sia per insieme. È del 1976 l’opera epocale Einstein on the Beach per cui collabora con Robert Wilson e Philip Glass come interprete principale e coreografa, meritando il Village Voice Obie Award. Nella ripresa di questo titolo del 1984 ha coreografato le due Field Dances. Per Wilson è apparsa in numerose produzioni di primo piano, La maladie de la mort da Marguerite Duras, I Was Sitting on my Patio This Guy Appeared I Thought I Was Hallucinating, Quartett di Heiner Müller, l’opera White Raven di Glass, Adam’s Lament di Arvo Pärt, Letter to a Man (Nijinsky) protagonista Mikhail Baryshnikov (Spoleto 2015).

Ca’ Giustinian

SESTIERE SAN MARCO
CALLE RIDOTTO 1364/A, 30100
VENEZIA
TEL  0415218711
info@labiennale.org

Scopri la sede

Vedi su Google Maps

Condividi su

Biennale Danza
Biennale Danza