La Biennale di Venezia

Your are here

Musica  - Show

Takefu Ensemble – ritratto di Toshio Hosokawa

Un ritratto dedicato a Toshio Hosokawa che copre un arco creativo di oltre vent’anni.



Toshio Hosokawa
Sakura per shô solo (2008, 3’)
Gesine per arpa (2009, 8’)
Vertical Song I  per flauto (1995/96, 8’)
Nacht Klaenge per pianoforte (1994/96, 15’)
Vertical Time Study per clarinetto, violoncello e pianoforte (1992, 10’)
Small Chant per violoncello (2012, 6’) prima es. it.
Birds Fragments III per shô e flauti (1990/97, 10’)
Arc-Song per clarinetto e arpa (1999, 9’) prima es. it.
Stunden-Blume per clarinetto, violino, violoncello e pianoforte (2008, 12’)
Mayumi Miyata shô
Takayo Matsumura arpa
Yasutaka Hemmi violino
Tomoki Tai violoncello
Tosiya Suzuki flauto diritto
Nozomi Ueda clarinetto
Junko Yamamoto pianoforte

 

Toshio Hosokawa fonda la sua musica sui principi del buddismo zen e l’interpretazione simbolica della natura, in cui suono e silenzio rivestono uguale importanza, perché le note nascono e muoiono come il respiro in un continuo divenire.
“Il silenzio è pieno del suono se solo sapessimo ascoltarlo”.

Descrizione

L’Ensemble Takefu è un ensemble di musica contemporanea formato da eccellenti musicisti giapponesi che si ritrovano ogni anno al Festival Internazionale di Takefu. La loro attività è stata dedicata soprattutto ai lavori del direttore musicale del Festival, Toshio Hosokawa, ai pezzi degli illustri compositori europei invitati, in particolare Isabel Mundry, Mark Andre, Georg Friedrich Haas, Beat Furrer, Francesco Filidei e Federico Gardella, così come alle prime esecuzioni di partiture giapponesi. Inoltre i musicisti dell’Ensemble Takefu hanno realizzato le prime esecuzioni di più di 50 pezzi di giovani compositori di tutto il mondo e tenuto a battesimo le prime giapponesi dei più importanti autori, come Helmut Lachenmann, Salvatore Sciarrino e Giacinto Scelsi.
Questo ritratto di Hosokawa è imperniato attorno a brevi pezzi solistici, suonati con strumenti originali come lo shô, un antico strumento giapponese per certi versi simile al flauto diritto. La musica di Hosokawa è composta sulla base della filosofia della “calligrafia di suono sulla tela come silenzio” così che la musica tracciata dai vari strumenti è come una calligrafia tracciata con un pennello.

Teatro Piccolo Arsenale

SESTIERE CASTELLO
CAMPIELLO TANA, 2169/F, 30122 
VENEZIA
TEL  +39 0415218711
info@labiennale.org

Scopri la sede

Vedi su Google Maps

Condividi su

Biennale Musica
Biennale Musica