La Biennale di Venezia

Your are here

Intervento di

PAOLO BARATTA

Presidente della Biennale di Venezia

UN PRIMO ATTO

Nel settore Teatro è nostro destino e nostra vocazione realizzare in una scala più contenuta, se confrontata con quella dei grandi centri e dei grandi festival europei, obbiettivi qualitativamente significativi, impegnandoci con quello spirito di ricerca che solo può condurci a svolgere un ruolo importante e a fare scelte chiare, se necessario coraggiose. Con Antonio Latella stiamo operando in un orizzonte temporale di quattro anni, secondo indirizzi programmati, non è un caso che il programma di quest’anno si intitoli “Atto primo”. Avere un respiro pluriennale offre la possibilità di mettere in cantiere idee e di dar corpo a riflessioni, a possibili risposte a quesiti, a pensieri accumulati nelle precedenti esperienze da parte del curatore, sì che i programmi possano trovare una loro peculiare organicità. La Biennale College Teatro completa questa organicità e, con la novità di rivolgersi anche ai giovani registi, acquista ulteriore valore e originalità. A tutti coloro che sono già e saranno impegnati nella realizzazione di questo programma, alle strutture della Biennale e ai vari collaboratori, la nostra gratitudine.

Biennale Teatro
Biennale Teatro