Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione.
Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui.
Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.



la Biennale di Venezia
Main Visual Sezione Danza (new)

Danza


Invenzioni

BIENNALE COLLEGE - DANZA

Destinatari:
Danzatori di età compresa tra i 18 e i 35 anni
con esperienza già acquisita nelle tecniche della danza, in particolar modo contemporanea
Percorso con un coreografo per la creazione di un brano
I danzatori dovranno indicare il nome del coreografo prescelto
 
Il percorso prevede due fasi: al mattino una lezione comune con un maestro e a seguire un incontro con artisti, studiosi e filosofi al fine di creare un contesto di approfondimenti tematici sul senso del corpo, lo spazio e le pratiche; al pomeriggio verrà svolto il percorso di creazione con il coreografo che sarà realizzato in un luogo specifico destinato alla creazione.
 
Il progetto nasce secondo un concetto di adiacenza e analogia, nell’intento di dar vita a un dialogo costante tra la creazione, l’antropologia del luogo e le aperture con gli altri ambiti artistici.
 
I coreografi:
Michele Di Stefano (Italia)
Alessandro Sciarroni (Italia)
Arkadi Zaides (Israele)
 
Il percorso si articolerà a Venezia:
dal 10 al 30 giugno

Sono previste:
la mattina: lezioni di tecnica con maestri e incontri con studiosi, filosofi, artisti;
il pomeriggio: fase creativa con il coreografo.

La fase finale prevede la presentazione a Venezia del brano coreografico con spettacoli aperti al pubblico.