fbpx Biennale Cinema 2017 | Claude Chabrol - L’oeil du malin (L’occhio del maligno)
La Biennale di Venezia

Your are here

Cinema

Claude Chabrol - L’oeil du malin (L’occhio del maligno)


  • Ore
  • Sala Volpi
  • Ingresso con coupon

Francia, Italia (1962) / 91’
lingua Francese
cast Jacques Charrier, Stéphane Audran, Walther Reyer, Erika Tweer, Michael Munzer, Daniel Boulanger, Claude Romet, Louis Le Pin, Jean Davis Badin
sceneggiatura Claude Chabrol

fotografia Jean Rabier
montaggio Jacques Gaillard
musica Pierre Jansen

suono Jean-Claude Marchetti
restauro a cura di Studiocanal
con il sostegno di Centre national du cinéma et de l’image animée
laboratorio Hiventy

 

SINOSSI

Albin Mercier, un giornalista fallito, sta scrivendo un articolo in Germania. Osservando una coppia che gli sembra molto unita, si ingelosisce e decide di distruggerne la relazione. Scopre che la donna ha un amante e la ricatta emotivamente.

COMMENTO DEL REGISTA

L’oeil du malin sarà visto, spero, come un giallo. È la prima volta che faccio un film di genere e ne ho rispettato tutte le regole. [...] Ma oltre al genere, il film ha un’altra sfaccettatura: è uno studio patologico dell’invidia. Il film è interamente raccontato dal personaggio interpretato da Charrier [...]. Nel film, la cui trama è piuttosto semplice e si concede alla suspense, ho cercato di far emergere le idee con l’uso degli oggetti, degli elementi, della luce, dei volti, delle voci, dei movimenti degli attori, dei movimenti di macchina, della loro immobilità, delle lenti e delle inquadrature.

L’ago nel pagliaio, conversazione con Claude Chabrol in Stefano Francia di Celle, Enrico Ghezzi, Roberto Turigliatto (a cura di), L’œil du malin. Claude Chabrol. Scritti e interviste, edizione Museo Nazionale del Cinema, 2006.

Sala Volpi

LUNGOMARE MARCONI
30126 LIDO DI VENEZIA
TEL. 0415218711
info@labiennale.org

Scopri la sede

Vedi su Google Maps

Condividi su

Biennale Cinema
Biennale Cinema