fbpx Biennale Cinema 2022 | Riget Exodus
La Biennale di Venezia

Your are here

Cinema

Riget Exodus

Fuori Concorso

Regia:
Lars von Trier
Produzione:
Zentropa Entertainments (Louise Vesth)
Durata:
295’
Lingua:
Danese Svedese Latino Inglese
Paesi:
Danimarca
Interpreti:
Bodil Jørgensen, Mikael Persbrandt, Tuva Novotny, Lars Mikkelsen, Nikolaj Lie Kaas, Nicolas Bro, Alexander Skarsgård
Sceneggiatura:
Lars von Trier, Niels Vørsel
Fotografia:
Manuel Alberto Claro
Montaggio:
Jacob Schulsinger, My Thordal, Olivier Bugge Coutté
Scenografia:
Simone Grau Roney
Costumi:
Manon Rasmussen
Musica:
Joachim Holbek
Suono:
Eddie Simonsen
Effetti visivi:
Peter Hjorth

Sinossi

Un gigantesco organismo di carne e ossa si è materializzato nelle stanze e nei corridoi del Regno. Una notte buia e tempestosa, la sonnambula Karen percepisce che qualcosa non va e raggiunge Il Regno in cerca di risposte. Al suo arrivo scopre che l’ospedale è in sofferenza e che lei è l’unica a poterlo liberare dal tormento. Nel frattempo, il medico svedese Helmer Junior è stato recentemente assunto al Regno. Ben presto inizia ad avvertire un atteggiamento denigratorio da parte dei colleghi danesi. Essendo svedese, si impunta e introduce nuovi approcci nel reparto, come la totale neutralità di genere, che ha conseguenze quasi fatali. Ma il male interviene con un disegno ancora più grande e terrificante. È arrivato il momento, sta per accadere: Esodo. Ora gli spiriti che circondano l’ospedale saranno divisi tra luce e tenebra, e la porta localizzata e aperta. Ora l’aria deve essere liberata dal grande gregge che non dorme mai. Quando gli uomini buoni, che indubbiamente padroneggiano la scienza e la tecnologia moderna più avanzata, falliscono e persino il guardiano stesso diventa troppo debole, spetta a Karen portare a termine il compito apparentemente impossibile attraverso una battaglia contro l’orgoglio e la stupidità. Ora più che mai, dobbiamo essere tutti pronti a prendere il bene e il male, perché la porta del Regno si sta aprendo di nuovo.

Commento del regista

I confini si presentano in svariate forme; possono consistere di linee tracciate sulla carta con un righello (spesso invisibili a chiunque abbia la possibilità di visitare gli effettivi luoghi geografici). Le linee dei confini possono essere esemplificative, per non dire fittizie e decisamente meschine; possono essere disegnate in un colore rosso tenue, praticamente invisibile, e magari anche come una linea tratteggiata, quasi a indicare delle scuse o, addirittura, la vergogna. Tuttavia, le linee sono presenti in gran numero e insieme costituiscono quei ‘territori’ che gli abitanti sono abbastanza forti da difendere. Entrare e uscire spesso comporta atti di violenza, perché, naturalmente, ci si aspetta che qualsiasi visitatore torni a casa dopo aver terminato il proprio compito. Sulla Terra “la Macchina che fa girare tutto (ossia la vita)” dipende dai conflitti che le linee provocano, quasi di proposito. Esodo può significare effettivamente ‘entrare’ o ‘uscire’, dipende dall’angolo di osservazione del confine, ma la parola indica semplicemente un gran numero di individui che attraversano insieme una linea tratteggiata a matita. Perché? Esiste uno squilibrio tra il bene e il male! Il limite è stato raggiunto, almeno nel Regno... Ma non posso assicurare che sarà facile e incruento aprire le sette serrature astrali del mondo simultaneamente con il sangue del medico.

PRODUZIONE/DISTRIBUZIONE

PRODUZIONE 1: Louise Vesth – Zentropa Entertainments
Filmbyen 22
2650 – Hvidovre, Denmark
Tel. +45 36868788
receptionen@filmbyen.dk
http://zentropa.dk

DISTRIBUZIONE INTERNAZIONALE: Susan Wendt – Trust Nordisk
Filmbyen 22
2650 – Hvidovre, Denmark
Tel. +45 29746206
susan@trustnordisk.com
http://trustnordisk.com

DISTRIBUZIONE ITALIANA: Stefano Jacono – MOVIES INSPIRED
Piazza Vittorio Veneto 5
10124 – Torino, Italia
Mob. +39 3492461767
stefano.jacono@moviesinspired.com
www.moviesinspired.it

UFFICIO STAMPA: Michael Feder – Have
Hillerødgade 30
2200 – Copenhagen N, Denmark
Tel. +45 22434942
michael@have.dk

UFFICIO STAMPA ITALIANA: Alessandro Russo, Federica Aliano – US UFFICIO STAMPA
Mob. +39 3493127219 (A. Russo)
alerusso@alerusso.it
Mob. +39 3939435664 (F. Aliano)
info@us-ufficiostampa.it


Condividi su

Biennale Cinema
Biennale Cinema