fbpx Biennale Cinema 2022 | Classici fuori Mostra - H-8... (Sangue al km. 148)
La Biennale di Venezia

Your are here

Cinema

Classici fuori Mostra - H-8... (Sangue al km. 148)



H-8... (105’)
(Sangue al km. 148)
di Nikola Tanhofer
con Ðurđa Ivezić, Boris Buzančić, Antun Vrdoljak, Vanja Drach, Marijan Lovrić, Mira Nikolić, Antun Nalis, Mia Oremović, Rudolf Kukić
Croazia, 1958
Restauro a cura di Croatian Cinematheque – Croatian State Archives con il supporto di Croatian Audiovisual Centre
Presenta Dunja Jelenković

 

Proiezione in lingua originale con sottotitoli in italiano.

Ingressi:
Biglietto intero € 6 / Ridotto € 3
Abbonamento ridotto € 30
Biglietti in vendita presso la biglietteria del Cinema Rossini
Per informazioni: www.culturavenezia.it/cinema

Scopri di più su Classici fuori Mostra

Descrizione

“Dall'inizio del film, sappiamo che otto passeggeri moriranno in un terribile incidente. Ma non sappiamo chi morirà. Usando uno spirito quasi diabolico, il regista tira le fila di una ventina di trame parallele e ci tiene sotto costante tensione. Nell'efficienza della regia e nella sobrietà delle interpretazioni si avverte l'influenza di Hitchcock e del neorealismo italiano”. (Cinemonde)

 

“Il film di Tanhofer ha introdotto una serie di innovazioni tecniche e narrative nel cinema jugoslavo, come la drammaturgia a mosaico e l'uso di tecniche documentarie in un film live-action. È anche uno dei primi film socialisti ad affrontare temi contemporanei e urbani, in un momento in cui il cinema jugoslavo produceva principalmente opere ispirate alla guerra recente e al patrimonio letterario. Tanhofer era invece interessato alla classe media socialista, in particolare all'effetto che la crescita economica e la rapida modernizzazione avevano sulla vita privata e i sogni della gente comune. Per questi motivi, conserva un posto importante e viene spesso citato tra i migliori della storia del cinema croato. È celebrato come il primo esempio di noir socialista, che fonde perfettamente tecniche narrative classiche con la tradizione neorealista, che all'epoca era cara ai registi socialisti”. (Chris Marcich)

Cinema Rossini

Salizada de la Chiesa o del Teatro
San Marco 3997/A
30124 Venezia
Tel. 041 2417274

Scopri la sede

Vedi su Google Maps

Condividi su