fbpx Biennale Carnevale 2021
La Biennale di Venezia
    • IT
  • Menu

Your are here

Biennale Educational

Biennale Carnevale 2021

12. Carnevale Internazionale dei Ragazzi

In occasione del 12. Carnevale Internazionale dei Ragazzi (6 > 14 febbraio 2021), la Biennale Educational propone un rinnovato programma di attività didattiche virtuali gratuite.

Biennale Carnevale 2021 

Il programma del 12. Carnevale Internazionale dei Ragazzi sarà caratterizzato da nuove attività online su prenotazione: un progetto digitale della Biennale Educational rivolto alle scuole primarie e secondarie di primo grado, con presentazioni, giochi, laboratori e schede didattiche realizzate in una speciale aula virtuale, in orari flessibili e da concordare.

L’attività intende proporre laboratori musicali e di danza, percorsi-gioco, racconti ispirati alla storia della Biennale e alle sue sedi espositive (Giardini e Arsenale) e ai bozzetti di costume dell’Archivio Storico della Biennale – ASAC, iniziative di divulgazione scientifica realizzate in collaborazione con il CNR-ISMAR (Consiglio Nazionale delle Ricerche - Istituto di Scienze Marine).

La sezione Speciale Scuole sarà inoltre caratterizzata, come di consueto, dai due concorsi Leone d’Argento per la creatività e I Magnifici che, da diverse edizioni, coinvolgono ragazzi e studenti in progetti dedicati alla creatività.

Il progetto de I Magnifici, che coinvolge studenti dei licei ad orientamento artistico, coreutico, musicale ed istituti tecnici in progetti educativi inseriti in Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento (PCTO), offrirà quest’anno la possibilità di ideare progetti e laboratori creativi e/o performance su piattaforma virtuale.

Al concorso Leone d’Argento per la creatività potranno invece candidarsi le scuole primarie e secondarie di I e II grado. Alle scuole verrà richiesto di presentare progetti creativi già realizzati e/o strutturare nuovi progetti nella sfera del mondo virtuale ed inerenti le discipline artistiche della Biennale (Arte, Architettura, Cinema, Danza, Teatro, Musica).

Tutte le attività saranno gratuite e su prenotazione.

Il programma è in via di definizione.