fbpx Biennale Cinema 2017 | Ai Weiwei - Human Flow
La Biennale di Venezia

Your are here

Cinema

Ai Weiwei - Human Flow


  • Ore
  • Sala Grande
  • Ingresso con biglietto

Germania / 140’
lingua: Inglese, Arabo, Farsi, Francese, Tedesco, Greco, Ungherese, Curdo, Rohingya, Spagnolo, Turco
fotografia Ai Weiwei, Murat Bay, Christopher Doyle, Huang Wenhai, Konstantinos Koukoulis, Renaat Lambeets, Li Dongxu, Lv Hengzhong, Ma Yan, Johannes Waltermann, Xie Zhenwei, Zhang Zanbo
montaggio Niels Pagh Andersen
musica Karsten Fundal

Sinossi

Più di 65 milioni di persone nel mondo sono state obbligate ad abbandonare le loro case per fuggire da carestie, cambiamenti climatici e guerre, causando il più grande spostamento umano dalla seconda guerra mondiale. Human Flow, epico viaggio cinematografico intrapreso da Ai Weiwei, artista di fama mondiale, offre a questa migrazione umana di massa una potente espressione visuale. Il documentario illustra sia la sconvolgente portata della crisi di rifugiati, sia il suo impatto umano profondamente personale. Girato in ventitre Paesi nel corso di un anno denso di eventi, il film segue una catena di storie disperate che si estende in tutto il globo, coinvolgendo paesi come Afghanistan, Bangladesh, Francia, Grecia, Germania, Iraq, Israele, Italia, Kenya, Messico e Turchia. Human Flow documenta una disperata ricerca di salvezza, rifugio e giustizia: dai campi sovraffollati di rifugiati alle pericolose traversate dei mari e ai confini segnati dal filo spinato; dallo sradicamento e dalla disillusione al coraggio, alla resistenza e all’adattamento; dall’ossessionante ricordo delle vite abbandonate alle sconosciute eventualità del futuro. Human Flow arriva in un momento cruciale, in cui tolleranza, compassione e fiducia sono più che mai necessarie. Questo film viscerale è la testimonianza dell’indiscutibilità della forza interiore, e pone domande che definiranno questo secolo: la nostra società globale riuscirà a emergere da paura, isolamento e interessi personali? Sceglierà un percorso di apertura, libertà e rispetto per l’umanità?

Commento del regista

Human Flow è un viaggio personale, un tentativo di capire l’umanità dei nostri giorni. Il film è stato realizzato con la profonda convinzione del valore dei diritti umani. In questo tempo di incertezza, abbiamo bisogno di maggiore tolleranza, compassione e fiducia, perché siamo tutti un’unica cosa. In caso contrario, l’umanità si troverà ad affrontare una crisi ancora maggiore.

Produzione/Distribuzione

PRODUZIONE 1: Human Flow  (UG)
Christinenstrasse 18-19
10119 Berlin – Germany
humanflowmovie.information@gmail.com

PRODUZIONE 2: Participant Media
331 Foothill Road, Floor 3
90210 Beverly Hills – United States
Tel. +1 310 550 5100
info@participant.com

PRODUZIONE 3: AC Films
5 rue de Marché
1204 Geneva - Switzerland
Tel. +41 79 370 9810
clemarie@andrew-cohen.com

DISTRIBUZIONE INTERNAZIONALE: Lionsgate
2700 Colorado Avenue, Suite 200
90404 Santa Monica – United States
Wendy Reeds
Tel. +44 (0) 20 7299 8800
internationalsales@lionsgate.com
www.lionsgate.com

DISTRIBUZIONE ITALIANA: Rai Cinema
Piazza Adriana, 12
00193  Roma – Italy
Tel. +39 0633179601
anna.pomara@raicinema.it
www.raicinema.rai.it

Sala Grande

LUNGOMARE MARCONI
30126 LIDO DI VENEZIA
TEL. 0415218711
info@labiennale.org

Scopri la sede

Vedi su Google Maps

Condividi su

Biennale Cinema
Biennale Cinema