fbpx Biennale Cinema 2017 | Jean Rouch - Cousin, Cousine
La Biennale di Venezia

Your are here

Cinema

Jean Rouch - Cousin, Cousine



Francia (1985-1987) / 31’
lingua Francese
cast Damouré Zika, Mariama Hima, qualche gondoliere e piroghiere
idee, sceneggiatura e improvvisazioni Jean Rouch, Damouré Zika, Mariama Hima (e Gentile Bellini)

restauro a cura di CNC (Centre national du cinéma et de l’image animée)
laboratorio L21

 

SINOSSI

Mariama e Damouré, due cugini, si ritrovano a Venezia per cercare una reliquia – o feticcio... – persa molto tempo fa, come in uno dei famosi teleri di Gentile Bellini. Mariama fa così conoscere la città a Damouré, portandolo in uno squero ad esaminare la fabbricazione delle gondole (ben diversa da quella delle piroghe), o discutendo con lui di quegli strani esseri che abitano sulle acque, i Veneziani... Passando poi dal Canal Grande al fiume Niger, i due maliziosi cugini ci fanno scoprire che la reliquia altro non è che l’ascia rituale di Dongo, il genio del tuono... Un « capriccio » inventato a Venezia da Jean Rouch e dai suoi due amici ed interpreti venuti a presentare alla Mostra del 1985 un film di Mariama Hima, Falaw (che vinse un premio).

NOTA DI RESTAURO

Il restauro è stato realizzato integralmente dal CNC francese (Centre national du cinéma et de l’image animée) ed eseguito dal laboratorio L21. Gli elementi originali della pellicola 16mm inversibile sono stati scannerizzati in 2k.

Sala Volpi

LUNGOMARE MARCONI
30126 LIDO DI VENEZIA
TEL. 0415218711
info@labiennale.org

Scopri la sede

Vedi su Google Maps

Condividi su

Biennale Cinema
Biennale Cinema