fbpx Biennale Cinema 2022 | L’Immensità
La Biennale di Venezia

Your are here

Cinema

L’Immensità

Venezia 79 Concorso

Regia:
Emanuele Crialese
Produzione:
Wildside (Mario Gianani, Lorenzo Gangarossa), Chapter 2 (Dimitri Rassam), Warner Bros. Entertainment Italia, Pathé, (Ardavan Safaee), France 3 Cinema
Durata:
97’
Lingua:
Italiano
Paesi:
Italia, Francia
Interpreti:
Penélope Cruz, Luana Giuliani, Vincenzo Amato, Patrizio Francioni, Maria Chiara Goretti
Sceneggiatura:
Emanuele Crialese, Francesca Manieri, Vittorio Moroni
Fotografia:
Gergely Pohárnok
Montaggio:
Clelio Benevento
Scenografia:
Dimitri Capuani
Costumi:
Massimo Cantini Parrini
Musica:
Rauelsson
Suono:
Pierre-Yves Lavoué
Effetti visivi:
Carlo Tosi, Fabrizio Storaro

Sinossi

Roma, anni Settanta: un mondo sospeso tra quartieri in costruzione e varietà televisivi ancora in bianco e nero, conquiste sociali e modelli di famiglia ormai superati.
Clara e Felice si sono appena trasferiti in un nuovo appartamento. Il loro matrimonio è finito: non si amano più, ma non riescono a lasciarsi. A tenerli uniti, soltanto i figli, su cui Clara riversa tutto il proprio desiderio di libertà. Adriana, la più grande, ha appena compiuto dodici anni ed è la testimone attentissima degli stati d’animo di Clara e delle tensioni crescenti tra i genitori. La ragazza rifiuta il suo nome, la sua identità, vuole convincere tutti di essere un maschio e questa ostinazione porta il già fragile equilibrio familiare a un punto di rottura.
Mentre i bambini aspettano un segno che li guidi, che sia una voce dall’alto o una canzone in tv, intorno e dentro di loro tutto cambia.

Commento del regista

L’Immensità è il film che inseguo da sempre: è sempre stato ‘il mio prossimo film’, ma ogni volta lasciava il posto a un’altra storia, come se non mi sentissi mai abbastanza pronto, maturo, sicuro.
È un film sulla memoria che aveva bisogno di una distanza maggiore, di una consapevolezza diversa. Come tutti i miei lavori, in fondo è prima di tutto un film sulla famiglia: sull’innocenza dei figli, e sulla loro relazione con una madre che poteva prendere vita solo nell’incontro, artistico e umano, con Penélope Cruz, con la sua sensibilità e la sua straordinaria capacità di interazione con tre giovanissimi non attori che non avevano mai recitato prima. Luana, Patrizio e Maria Chiara sono rimasti bambini sempre, e come tali sempre intensamente e immensamente veri.

Produzione/Distribuzione

PRODUZIONE 1: Mario Gianani, Lorenzo Gangarossa – Wildside
Viale Giuseppe Mazzini 9
00195 – Roma, Italia
Tel. +39 0694516900
info@wildside.it
http://www.wildside.it

PRODUZIONE 2: Dimitri Rassam – Chapter 2
14, rue de la comète
75007 – Paris, France
Tel. +33 180055080
contact@chapter2.fr

PRODUZIONE 3: WARNER BROS. ENTERTAINMENT ITALIA
Via Giacomo Puccini 6
00198 – Roma, Italia
Tel. +39 06448891
info@warnerbros.com
http://www.warnerbros.it

PRODUZIONE 4: Jérôme Seydoux – PATHÉ
2, rue Lamennais
75008 – Paris, France
Tel. +33 171723000
sales@patheinternational.com
http://www.pathefilms.com

ALTRE COPRODUZIONI: FRANCE 3 CINEMA

DISTRIBUZIONE INTERNAZIONALE: Pathé International
2, rue Lamennais
75008 – Paris, France
Tel. +33 171723305
sales@patheinternational.com
http://www.pathefilms.com

DISTRIBUZIONE ITALIANA: WARNER BROS. PICTURES
Via Giacomo Puccini 6
00198 – Roma, Italia
Tel. +39 06448891
info@warnerbros.com
http://www.warnerbros.it

UFFICIO STAMPA: Charles McDonald, Matthew Sanders – International Rescue
charles@charlesmcdonald.co.uk
matthew@matthewsanders.org.uk

UFFICIO STAMPA ITALIANA 1: Gabriele Barcaro
Italia
Mob. +39 3405538425
gabriele.barcaro@gmail.com

UFFICIO STAMPA ITALIANA 2: Arianna Monteverdi
Mob. +39 3386182078
arianna.monteverdi@gmail.com

UFFICIO STAMPA ITALIANA 3: Riccardo Mancini – WARNER BROS. ENTERTAINMENT ITALIA
Via Giacomo Puccini 6
00198 – Roma, Italia
Mob. +39 3332491667
riccardo.mancini@warnerbros.com


Condividi su

Biennale Cinema
Biennale Cinema