fbpx Biennale Musica 2022 | Lucia Ronchetti riceve il Louis Spohr Musikpreis 2022
La Biennale di Venezia

Your are here

Lucia Ronchetti riceve il Louis Spohr Musikpreis 2022
Musica -

Lucia Ronchetti riceve il Louis Spohr Musikpreis 2022

La direttrice della Biennale Musica sarà premiata domenica 16 ottobre allo Staatstheater di Braunschweig.

Louis Spohr Musikpreis 2022

A Lucia Ronchetti, direttrice della Biennale Musica, è stato attribuito il Louis Spohr Musikpreis 2022 quale “personalità artistica fra le più interessanti e impegnate tra i compositori contemporanei” e per la sua vasta opera “caratterizzata allo stesso tempo da un alto livello di riflessione intellettuale, grande originalità e un sintetico potere di immaginazione ed espressione” (dalla motivazione). La cerimonia di premiazione avrà luogo domenica 16 ottobre allo Staatstheater di Braunschweig.

Istituito per la prima volta dalla città tedesca di Braunschweig nel 1953, il prestigioso riconoscimento è stato attribuito in passato a compositori come Hans Werner Henze (1976), Olivier Messiaen (1991), Sofija Gubajdulina (1994), Salvatore Sciarrino (2007) e Adriana Hölszky (2019).

La Biennale tutta si congratula con Lucia Ronchetti, direttrice della Biennale Musica, la quale sta preparando il prossimo festival, attualmente in residenza al Wissenschaftskolleg di Berlino per il 2022/2023, quarta compositrice italiana a essere invitata nella storia dell’istituzione, dopo Luigi Nono, Luca Lombardi, Marco Stroppa.

 

 

 


Condividi su