fbpx Biennale Architettura 2018 | Estudio Carme Pinós
La Biennale di Venezia

Your are here

Estudio Carme Pinós

Cube. Office Tower, Puerta de Hierro


  • Mar - Dom
    10.00 - 18.00

    Ven - Sab fino al 29/9
    10.00 - 20.00
  • Arsenale
  • Ingresso con biglietto

Pensando alla vasta gamma di edifici particolarmente alti presenti nel mondo, uno in particolare si distingue per ingegno, eleganza e tecnica. Parliamo di CUBE I Office Tower, un progetto di Carme Pinós che si trova a Guadalajara, in Messico. Le sue tre strutture curve e indipendenti, realizzate in cemento, liberano tre piattaforme cuneiformi a sbalzo che formano un vuoto centrale, un cortile verticale a cielo aperto. Vari livelli di questa sezione slittata modificano la scala di tutto l’insieme. Le imposte in legno formano uno strato esterno che protegge dal forte sole messicano gli interni, adibiti a uffici. Le strade, come scolpite, assorbono le automobili. Scale sinuose collegano l’edificio al pianoterra, dando forma a un’entrata ampia e accogliente.
Nel suo Museo, Auditorio y Centro Cultural Caixa Forum a Saragozza, in Spagna, le enormi travi in cemento svincolano i cordoli e generano uno spazio libero. Il suo raffinato Rio Blanco Pavilion di pietra e vetro si posa su un’area panoramica; e le travi di legno del tetto sono trattenute da staffe particolari. Hernán Díaz Alonso descrive Carme Pinós come una persona molto radicale, che sfida lo status quo, e osserva come per lei non vi sia alcuna distinzione tra lo schizzo e il disegno esecutivo.
Alla Biennale Architettura Carme Pinós si concentra su CUBE I Office Tower, spiegando dettagliatamente il processo creativo e costruttivo, la struttura e la vita di questo edificio esemplare.
YF+SMcN


Condividi su

Biennale Architettura
Biennale Architettura