La Biennale di Venezia

Your are here

Cinema

Stephen Frears - Victoria & Abdul



Gran Bretagna / 110
lingua Inglese
dal romanzo Victoria & Abdul di Shrabani Basu
cast Judi Dench, Ali Fazal, Eddie Izzard 
sceneggiatura Lee Hall
fotografia Danny Cohen
montaggio Melanie Ann Oliver
scenografia Alan MacDonald
costumi Consolata Boyle
musica Thomas Newman
effetti speciali Adrian Bennett

SINOSSI

Victoria & Abdul racconta la vera, straordinaria storia dell’incredibile amicizia tra la regina Vittoria e il giovane segretario Abdul Karim, diventato suo precettore, consigliere spirituale e devoto amico. Nel 1887, Abdul parte dall’India per donare alla regina una medaglia in occasione dei festeggiamenti per il Giubileo d’oro, ma inaspettatamente entra nelle grazie dell’anziana sovrana. L’inaudito e incredibile legame scatena una rivolta all’interno della famiglia reale, ma la regina si oppone a corte e parenti. Victoria & Abdul esplora con ironia tematiche come razza, religione e potere, mettendo in scena le assurdità dell’impero alla luce di un’amicizia insolita e profondamente commovente.

COMMENTO DEL REGISTA

Non conoscevo la storia della regina Vittoria e di Abdul, non sapevo dell’affetto che la sovrana provava per il servitore indiano. Lee Hall ha scritto una sceneggiatura brillante, divertente, attuale e romantica, su diversità e classi sociali, sulla donna più potente del mondo e su un servitore musulmano. Per me era più riconducibile a The thief of Bagdad (Il ladro di Bagdad) che ai film britannici sull’impero anglo-indiano; ho detto che l’avrei realizzato soltanto con Judi Dench, e con mia immensa fortuna, lei ha accettato.

Sala Grande

LUNGOMARE MARCONI,  30126
LIDO DI VENEZIA
TEL  0415218711
info@labiennale.org

Scopri la sede

Vedi su Google Maps

Condividi su

Biennale Cinema
Biennale Cinema