fbpx Biennale Danza 2021 | Film: Programma 3
La Biennale di Venezia

Your are here

Danza

Film: Programma 3



Tyler Peck / William Forsythe
The Barre Project (2020 - 30’)

Hai Wen Hsu
Siamoise (2018 - 13’)

Flavia Devonas Hoffman
Human Habitat (2020 - 9’)

Merce Cunningham
Cunningham (2019 - 92’)

Doug Aitken
Flags and Debris (2021 - 13’)

The Barre Project

Coreografato per il cinema, con l’atmosfera di una performance dal vivo, The Barre Project è stato creato via Zoom durante l’apice della pandemia, con tutte le prove, le riprese e il montaggio che si sono svolti a distanza. Impostato sulla musica del popolare cantautore James Blake, The Barre Project è il secondo di una serie di lavori di Forsythe su musica di Blake. Ispirato da danzatori di tutto il mondo che non potevano accedere a corsi formali ma erano impegnati a sostenere se stessi e la loro arte, The Barre Project consta di cinque episodi musicali che si concentrano sulla caratteristica primaria dell’allenamento nel balletto: la sbarra.

coreografia di William Forsythe
montaggio di Devin Jamieson
performers (in ordine di comparsa) Tiler Peck, Lex Ishimoto, Roman Mejia, Brooklyn Mack
musica di James Blake
produttori esecutivi Jon Arpino, Tiler Peck, Teddy Forance, William Forsythe
produttori Chris Quazzo, Jordan Richbart
direttore della fotografia e STEADICAM Devin Jamieson
direttore tecnico Jonny Forance
luci Brandon Stirling Baker
scenografia William Forsythe
costumi Janey Taylor, Harriet Jung & Reid Bartelme, Tiler Peck Designs for Body Wrappers, Men Track Pants –EPTM (Los Angeles)

SIAMOISE

Mare, archivi sonori, tracce organiche di gemelli siamesi in cerca di unità e un viaggio alla fine della vita di una danzatrice alla ricerca di un corpo che è scomparso dai radar della coscienza.

realizzazione Hai Wen Hsu
promozione Michelangelo Antonioni
scenografia Hai Wen Hsu
performer Hai Wen Hsu
musica originale Thomas Foguenne
accompagnamento artistico Gao Bo
produzione e distribuzione Le Fresnoy – Studio national des arts contemporains
direttore di progetto François Bonenfant
produzione Laurent Delplanque

Human Habitat

Human Habitat trova origine nello scontro tra natura incontaminata e industria in rapida espansione nell’Artico, ed esplora l’oscillazione tra la resistenza e la fragilità umana. Una danzatrice ci accompagna in un viaggio associativo e non narrativo attraverso vari stati emotivi che affrontano i cambiamenti della relazione – da sostenibile a distruttiva – tra esseri umani e paesaggio.

regista, autrice, coreografa Flavia Devonas Hoffmann
produttore Aleksander Olai Korsnes – Rein Film
danzatrice Marthe Engdal
direzione della fotografia e montaggio Ken Are Bongo
sound design Flurin Devonas
musica Tapani Rinne

Cunningham

Un’esperienza cinematografica su Merce Cunningham, creata intrecciando le sue danze iconiche e alcuni tesori d’archivio datati tra il 1942 e il 1972, mai presentati al pubblico.

scritto e diretto da Alla Kovgan
direttrice della coreografia Jennifer Goggans
supervisione alla coreografia Robert Swinston
prodotto da Helge Albers, Ilann Girard, Alla Kovgan
produttori Elizabeth Delude-Dix, Kelly Gilpatrick, Derrick Tseng
danzatori principali Ashley Chen, Brandon Collwes, Dylan Crossman, Julie Cunningham, Jennifer Goggans, Lindsey Jones, Cori Kresge, Daniel Madoff, Rashaun Mitchell, Marcie Munnerlyn, Silas Riener, Glen Rumsey, Jamie Scott, Melissa Toogood
direttore della fotografia Mko Malkhasyan
montaggio Alla Kovgan
produttori esecutivi Stephanie Dillon, Anna Godas, Oli Harbottle, Lyda E. Kuth, Andreas Roald
co-produttori Annie Dautane, Gallien Chalanet Quercy, Dan Wechsler, Silvana Bezzola Rigolini
danzatori ospiti Centre National de Danse Contemporaine – Angers
e altri membri di Merce Cunningham Dance Company

Flags and Debris

I danzatori di L.A. Dance Project si muovono, come fantasmi, nell’ultimo lavoro cinematografico di Doug Aitken.

regia Doug Aitken & L.A. Dance Project
danzatori Anthony Lee Bryant, David Adrian Freeland Jr., Mario Gonzalez, Vinicius Silva, Nayomi Van Brunt
un ringraziamento speciale a Sébastien Marcovic, Lucinda Lent, Benjamin Millepied
per concessione di l’artista, 303 Gallery (New York), Galerie Eva Presenhuber (Zürich), Victoria Miro (London/ Venice), Regen Projects (Los Angeles)

Teatro Piccolo Arsenale

SESTIERE CASTELLO
CAMPO DELLA TANA, 2169/F
30122 VENEZIA
TEL. 0415218711
info@labiennale.org

Scopri la sede

Vedi su Google Maps

Condividi su

Biennale Danza
Biennale Danza