fbpx Biennale Musica 2017 | 23 APERTO - Musica Nuda
La Biennale di Venezia

Your are here

Musica  - Show

23 APERTO - Musica Nuda



Case, Amori, Universi
Il mondo e la poetica di Fosco Maraini attraverso le canzoni di Musica Nuda
Petra Magoni voce
Ferruccio Spinetti contrabbasso

 

In Case, Amori, Universi tra l’altro sono recitati versi del poeta, etnologo e orientalista Fosco Maraini in un ambiente light-electronic estremamente raffinato.

Descrizione

La tematica del viaggio, inteso non solo come spostamento fisico e geografico, ma come ipotesi di cambiamento, è protagonista del concerto ideato appositamente da Musica Nuda per la Biennale Musica 2017. Petra Magoni e Ferruccio Spinetti intraprendono qui un viaggio musicale in cui abbracciano, per la prima volta, la poetica dell’etnologo, orientalista, fotografo, alpinista, scrittore e poeta Fosco Maraini (Firenze 1912 – 2004), la cui attività si è definita nel tempo nel segno di un’“etica della curiosità” (Franco Cardini).
Il duo Musica Nuda propone così un repertorio di brani legati all’immaginario del viaggio inframmezzato dalla lettura di alcuni testi di Maraini e con il contrappunto di uno “strumento aumentato”, quindi con l’utilizzo dell’elettronica sul contrabbasso e sulla voce (con pedali, loop machine, distorsore ed effetti vari).

Ca’ Giustinian

SESTIERE SAN MARCO
CALLE RIDOTTO 1364/A
30124 VENEZIA
TEL. 0415218711
info@labiennale.org

Scopri la sede

Vedi su Google Maps

Condividi su

Biennale Musica
Biennale Musica