fbpx Biennale Musica 2021 | Leone d’Oro alla carriera
La Biennale di Venezia

Your are here

Musica

Leone d’Oro alla carriera



Alla compositrice finlandese Kaija Saariaho è stato attribuito il Leone d’Oro alla carriera “per lo straordinario livello tecnico ed espressivo raggiunto nelle sue partiture corali e per l'originalità del trattamento della voce”.

“Nell'ambito della sua vasta produzione per voce, ensemble vocale e coro – si legge nella motivazione - Kaija Saariaho viene premiata con il Leone d'Oro in particolare per Oltra mar, considerato un capolavoro assoluto. Oltra mar, che in francese antico significa ‘attraverso il mare’, presenta una scrittura armonica complessa ma trasparente e la sintesi di colori orchestrali inediti e metamorfici di ascendenza impressionista. Fra i maggiori compositori viventi e uno dei più eseguiti al mondo, la musica di Kaija Saariaho ha il dono della potenza e dell'immediatezza e genera affreschi acustici inediti e narrazioni sonore originali”.

ore 12:30
Tom Service in dialogo con Kaija Saariaho

Ca’ Giustinian

SESTIERE SAN MARCO
CALLE RIDOTTO 1364/A
30124 VENEZIA
TEL. 0415218711
info@labiennale.org

Scopri la sede

Vedi su Google Maps

Condividi su

Biennale Musica
Biennale Musica