fbpx Biennale Cinema 2021 | Biennale College Cinema: concluso il workshop del percorso italiano
La Biennale di Venezia
    • IT
  • Menu

Your are here

Biennale College Cinema: concluso il workshop del percorso italiano
Cinema -

Biennale College Cinema: concluso il workshop del percorso italiano

Il workshop si è tenuto dal 6 al 10 luglio a Venezia con la partecipazione di 8 progetti e team italiani.

Biennale College Cinema (2021-2022)

Si sono conclusi i lavori del workshop tenutosi dal 6 al 10 luglio a Venezia, sull’isola di San Servolo, del percorso italiano del 10° Biennale College – Cinema (2021-2022), per lo sviluppo e la realizzazione di lungometraggi a micro budget.

Il workshop è stato dedicato a 8 team composti da un regista e un produttore di nazionalità italiana, selezionati dopo un bando lanciato il 15 febbraio.

 

Gli 8 progetti e team italiani che hanno partecipato al workshop sono stati:

A Life Fixed With Gold 
opera prima - Dir: Monica Dugo | Prod: Cinzia Rutson

Au Pair 
opera prima - Dir: Gianluca Manzetti | Prod: Ariens Damsi

Better Days Under The Tall Simmering Sun 
opera prima - Dir: Claudia De Angelis | Prod: Mariagiulia Bocchini Padiglione

Deus Cherzat
opera prima - Dir: Silvia Perra | Prod: Laura Biagini

Il Guardiano 
opera prima - Dir: Gianluigi Tarditi | Prod: Luca Cabriolu

Prognosi Riservata
opera prima – Dir: Giansalvo Pinocchio & Riccardo Baiocco | Prod: Roberta Santoro

The Essential
opera prima – Dir: Luca Buzzi Reschini | Prod: Valentina Noya

Three
opera prima – Dir: Loris Giuseppe Nese | Prod: Chiara Marotta

 

Al termine del workshop di sviluppo – e a seguito della valutazione di materiali aggiornati prodotti dai team e consegnati entro la metà di agosto – sarà effettuata un'ulteriore selezione di 3 progetti.

Questi 3 progetti italiani selezionati saranno invitati a prendere parte, assieme ai 9 progetti internazionali scelti attraverso un bando lanciato a maggio, a un ulteriore workshop a Venezia nel mese di ottobre. Fra questi dodici progetti saranno poi selezionati un massimo di quattro progetti, di cui almeno due realizzati da registe, che accederanno al sostegno della Biennale per un costo non superiore a 150mila euro ciascuno, che diventeranno nel giro di un anno lungometraggi a micro budget e saranno presentati alla 79. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia 2022.

Biennale College – Cinema, realizzato dalla Biennale di Venezia, ha il sostegno del Ministero della Cultura - Direzione Generale Cinema. Si avvale della collaborazione accademica di Gotham Film & Media Institute (precedentemente conosciuto come IFP) e del TorinoFilmLab. Direttore è Alberto Barbera, Head of Programme Savina Neirotti.


Condividi su