fbpx Archivio Storico | Le muse inquiete: la mostra è chiusa da giovedì 5 novembre
La Biennale di Venezia
    • IT
  • Menu

Your are here

Le muse inquiete: la mostra è chiusa da giovedì 5 novembre
Archivio Storico -

Le muse inquiete: la mostra è chiusa da giovedì 5 novembre

La chiusura anticipata avviene in ottemperanza alle nuove disposizioni previste dal DPCM del 4 novembre 2020.

La chiusura anticipata

In ottemperanza alle nuove disposizioni previste dall’ultimo DPCM del 4 novembre 2020, La Biennale di Venezia comunica la chiusura anticipata della mostra Le muse inquiete. La Biennale di Venezia di fronte alla storia (originariamente prevista per il prossimo 8 dicembre).

Inaugurata il 29 agosto e allestita al Padiglione Centrale dei Giardini, la mostra è stata realizzata dall’Archivio Storico della Biennale – ASAC in occasione della ricorrenza dei 125 anni dalla fondazione della Biennale ed è stata curata per la prima volta da tutti i Direttori dei sei Settori Artistici. I contenuti della mostra saranno comunque fruibili attraverso il catalogo in pubblicazione nei prossimi giorni (per prenotazioni scrivere a editorial@labiennale.org) e tramite le attività online della Biennale Educational (per informazioni scrivere a promozione@labiennale.org).

Si comunica inoltre che da domani, e fino a nuove indicazioni, viene sospeso il servizio di apertura al pubblico della Biblioteca e dell’Archivio della Biennale. Le due sedi restano comunque operative per il servizio di document delivery che continua a essere disponibile da remoto (per eventuali richieste scrivere a consultazione.asac@labiennale.org).


Condividi su