La Biennale di Venezia

Your are here

Prorogato il bando del Venice Gap-Financing Market
Cinema -

Prorogato il bando del Venice Gap-Financing Market

La scadenza per l’invio dei progetti è stata prorogata al 14 maggio 2019. Il Venice Gap-Financing Market si terrà dal 30 agosto all’1 settembre 2019.

Venice Gap-Financing Market

La Biennale di Venezia presieduta da Paolo Baratta annuncia il nuovo bando del Venice Gap-Financing Market, aperto fino al 14 maggio 2019.

La sesta edizione del Venice Gap-Financing Market si terrà dal 30 agosto all’1 settembre 2019, nell'ambito del Venice Productione Bridge della 76. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (28 agosto - 7 settembre 2019), diretta da Alberto Barbera.

Il Venice Gap-Financing Market è una piattaforma per progetti selezionati, volta a sostenere produttori europei e internazionali nell’assicurare il completo finanziamento dei loro progetti (fiction, documentari, VR Storie Immersive) attraverso incontri one-to-one con professionisti del settore (produttori, venditori, distributori, finanziatori, televisioni e fondi). Tutti i professionisti invitati sono decision-maker.

 

Il bando è aperto a progetti europei e internazionali, per le seguenti categorie:

  • Film e Documentari: saranno selezionati fino a 27/33 progetti per lungometraggi e documentari narrativi o di creazione, inclusi 3 progetti di Biennale College Cinema, provenienti da tutto il mondo, senza limitazioni di genere, film d’animazione compresi;
  • VR Storie Immersive: saranno selezionati fino a 10/12 progetti VR provenienti da tutto il mondo.

 

Nel corso dei 3 giorni (30 agosto – 1 settembre 2019) del 6. Venice Gap-Financing Market saranno presentati fino a 45 progetti europei ed internazionali e progetti VR Storie Immersive, sviluppati nell'ambito di Biennale College Cinema Virtual Reality.

Leggi il bando


Condividi su